Unica Radio Skill Alexa
guida per stranieri

Cagliari, Acli, la patente di guida per stranieri

A Cagliari vi sarà il supporto al conseguimento della patente di guida per stranieri, un percorso ideato da Acli e Ipsia Sardegna

Guidare in un paese straniero può risultare molto più difficile. Per questo le Acli provinciali,assieme a Ipsia Sardegna,hanno deciso di organizzare un corso,dedicato agli stranieri, per la preparazione alla prova teorica per il rilascio della patente. Le lezioni si terranno nella sede di via Roma a Cagliari. Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti.

Il percorso formativo, della durata di 20 ore, si terrà il lunedì dalle 16 alle 18 nei locali della sede Acli di via Roma, 173 a Cagliari e verrà avviato al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Obiettivo primario dell’iniziativa è agevolare gli stranieri a conseguire un titolo di guida valido. Rappresenta un elemento essenziale per avere maggiori opportunità di lavoro e formazione anche al di fuori dell’ambito cittadino e metropolitano. La patente è uno strumento in più per agevolare l’integrazione.

Il corso non si sostituisce alla Scuola Guida ma è pensato per dare un supporto ulteriore a chi deve affrontare anche l’ostacolo linguistico per affinare la propria preparazione. I partecipanti dovranno poi iscriversi alla motorizzazione civile per sostenere l’esame come privatisti e all’Autoscuola per le lezioni di pratica obbligatorie. I corsi sono al tempo stesso diversificati e personalizzati a seconda delle esigenze più immediate dei soggetti beneficiari. E’ previsto il corso individuale con personale qualificato e specializzato. La frequenza ai corsi è completamente gratuita. Inoltre è previsto  un rimborso spese viaggio per chi frequenterà almeno il 70% del corso.

About Valentina Meloni

Valentina Meloni
Ciao sono Valentina Meloni, ho 24 anni. Sono iscritta al corso di Laurea di Scienze della Comunicazione.

Controlla anche

vaccino

Vaccino: Sfida più importante, Europa parta insieme”

Quella del vaccino covid è la sfida più importante dei prossimi mesi. L’Italia ha sempre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *