Alexa Unica Radio
scuole e famiglia

Scuole e Famiglie a Teatro, con Abaco teatro

Al via la rassegna firmata Abaco, Scuole e Famiglie a Teatro dedicata a grandi e piccini

Scuole e Famiglie a Teatro III edizione è la rassegna che sarà realizzata a Cagliari grazie al sostegno della Regione Autonoma della Sardegna e del Comune di Cagliari in collaborazione con il Teatro Intrepidi Monelli e l’Associazione Hermaea Arte e Archeologia. Lamanifestazione prevede un nutrito cartellone con spettacolidomenicali alle 18 per le famiglie e in matinée per le scuole chesi alterneranno sui palcoscenici del Teatro Intrepidi Monelli di Cagliari in viale Sant’Avendrace, 100 e dello Spazio Hermaea invia Santa Maria Chiara 24/A a Pirri.

Domenica 28 ottobre ore 18 a Cagliari il Teatro Intrepidi Monelli ospiterà il primo appuntamento della Rassegna, “Cammina Cammina Lucertolina” della Compagnia Fueddu e Gestu con la regia di Giampietro Orrù. Tratto da una fiaba di Maria Lai e Giuseppina Cuccu, racconta di lucertole che si crogiolano al sole e lumache che dormono al riparo degli alberi. Lucertolina, gioca e danza sulle pietre, ma il cielo si oscura e la pioggia la costringe a cercare riparo. Una lenta lumaca ride sorniona e tranquilla nella sua casa ambulante e Lucertolina ha paura perché sente una voce lontana: si trova forse nella casa di un topo o di un pericoloso serpente? Curiosa, segue quella voce. Laggiù c’è un segreto e … cammina … cammina …

Sulla scena i mondi diversi delle due protagoniste si incontrano e si trasformano in gioco, magia di parole, gestualità con musica dal vivo.

Domenica 4 novembre ore 18 in scena a Pirri allo Spazio Hermaea lo spettacolo di Abaco “Le Mille una Notte di Aladino e Sherazade” di Abaco Teatro di e con Rosalba Piras e Tiziano Polese. Lo spettacolo narra la storia d’amore tra Sherazade, la bella principessa colta e viziata figlia del Califfo, e Aladino, il calzolaio povero, intelligente, pieno di sogni. Ma la felicità non potrà avverarsi se non dopo mille avventure, viaggi, magie e sortilegi, il tutto con la diretta partecipazione dei bambini. Si passa dalla narrazione all’uso dei pupazzi fatti di drappi colorati che danno vita a molteplici personaggi interpretati in scena e in video da Rosalba Piras e da Tiziano Polese, grazie a costumi, trucchi ed effetti speciali, con danze e fantastiche atmosfere orientali.

Domenica 9 dicembre ore 18 allo Spazio Hermea chiuderà la rassegna “Bingo Bongo e la partita di bolle di sapone” dei BarbariciRidicoli.

Uno spettacolo originale e divertente che propone uno tra i giochi più belli al mondo: quello delle Bolle di Sapone. I due esilaranti clown Bingo e Bongo, insieme alla piccola Gonaria Saponetta, danno vita a gag teatrali e circensi, attraverso una straordinaria gara di incantevoli bolle di sapone di tutte le forme: bolle dentro le bolle, bolle che rimbalzano giganti e piccine; bolle piene di fumo, bambini inglobati dentro le bolle in un tripudio di leggerissime e incantevoli forme. Tutti partecipano alla gara, piccoli e grandi spettatori in un divertente gioco emozionante, ricco di stupore e meraviglia, purezza e poesia.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Concerto Notturni Contemporanei 5 luglio 2022

Get Widget I Musei Civici di Cagliari “Notturni Contemporanei”, martedì 5 luglio alle ore 21.30 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.