Alexa Unica Radio
alghero festa

Alghero festeggia la Festa della Pedagogia con un ricco calendario

Appuntamento il 27 ottobre alle ore 17:30 alla Sala Mosaico del Museo Archeologico della Città per festeggiare ad Alghero la pedagogia

L’evento rientra nel mese dedicato alla Festa della Pedagogia, un ricco calendario di eventi pedagogici curati dall’Associazione Nazionale Pedagogisti ed Educatori Italiani per riflettere assieme alle istituzioni, le famiglie e la scuola su una tematica quanto mai attuale come quella della  promozione del benessere educativo e la riflessione su temi pedagogici che investono le comunità tutte.

APEI SARDEGNA organizza seminario pedagogico aperto e gratuito  “Costruiamo una comunità educante sabato 27 Ottobre 2018 ore 17:30 Alghero Sala Mosaico  – Museo Archeologico della Città.  

Il Programma prevede i seguenti temi e interventi: Filomena Cappiello Ledda, Ufficio Politiche Familiari del Comune di Alghero: «L’orizzonte pedagogico nelle politiche familiari del Comune di Alghero» ; Silvana Pinna, Past President Comitato UNICEF Sassari: «L’educazione alla cittadinanza»; Monia Satta,  Pedagogista, Consigliere APEI Sardegna: «La progettazione pedagogica e sociale nei territori»; Enrico Fauro, Regista teatrale: «Il teatro strumento di promozione del benessere giovanile»; Elisabetta Spiga, Pedagogista, Consigliere APEI Sardegna: «Il fenomeno del bullismo e cyberbullismo».  Il coordinamento è a cura della  Dott.ssa Monia Satta.



Programma:
Filomena Cappiello Ledda, Ufficio Politiche Familiari del Comune di Alghero

 «L’orizzonte pedagogico nelle politiche familiari del Comune di Alghero»

Silvana Pinna, Past President Comitato UNICEF Sassari

«L’educazione alla cittadinanza»

Monia Satta,  Pedagogista, Consigliere APEI Sardegna

«La progettazione pedagogica e sociale nei territori»

Enrico Fauro, Regista teatrale

«Il teatro strumento di promozione del benessere giovanile»

Elisabetta Spiga, Pedagogista, Consigliere APEI Sardegna

«Il fenomeno del bullismo e cyberbullismo» 

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.