Alexa Unica Radio
festival letterario
Poetessa Antonella Anedda, Roma, 2018

Anteprime del festival letterario Licanìas a Neoneli

Venerdì 28 e sabato 29 settembre, a Neoneli (Or), ultime anteprime del festival letterario Licanìas e dell’appuntamento enogastronomico “Sa Fregulada”.

Due appuntamenti a cavallo tra la cultura del buon bere e la fotografia d’autore, domani (venerdì 28) e sabato 29 aNeoneli (OR), ultime anteprime del festival letterario Licanìas e della rassegna enogastronomica “Sa Fregulada”, in programma la settimana prossima nell’antico borgo del Barigadu. 

Venerdì, a partire dalle 19, il Salone di Corrale ospita la presentazione in anteprima della “Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2019 di Doctor Wine”, con un incontro con il suo direttore e curatore: Daniele Cernilli, giornalista e scrittore, già insegnante di storia e letteratura, ha trasformato nel tempo la sua passione in lavoro, pubblicando libri tecnici di divulgazione, di degustazione e analisi dei vini, per le più prestigiose case editrici italiane. Co-fondatore di Gambero Rosso, Cernilli ha vinto diversi premi per il suo contributo alla diffusione della cultura enogastronomica. Seguirà la presentazione una degustazione dei vini delle cantine presenti nella guida.

Sabato 29 settembre l’appuntamento è invece in Piazza Italia, per l’inaugurazione – alle 18 – di “Sogni meridiani. Viaggio nella poesia contemporanea in Sardegna”, una mostra fotografica di Salvatore Ligios, artista e fotografo le cui opere sono state esposte in tutta Europa. La mostra si compone di 63 ritratti di grande formato in bianconero. L’autore utilizza ancora il sistema della pellicola che sviluppa personalmente in camera oscura. Da oltre quarant’anni Ligios continua a battere la Sardegna con gli strumenti del linguaggio visivo e dell’esplorazione fotografica nella cultura contemporanea. Questa volta ha puntato l’obiettivo sul mondo della poesia isolana in tutte le sue varianti: lingua sarda, lingua italiana, scritta, orale, improvvisata, recitata o cantata, versioni locali e municipalistiche, superando ostacoli e diffidenze. 

Nicola Farina, Orgosolo, 2018

L’inaugurazione sarà preceduta dagli interventi del sindaco di Neoneli Salvatore Cau, di Martino Demuro, presidente di Vigne Surrau, di Sandro Marchi, sindaco di Villa Verde, di Gigi Littarru sindaco di Desulo, di Sonia Borsato, storica dell’arte, e dello stesso Salvatore Ligios. La mostra rimarrà aperta sino al 28 ottobre 2018 e potrà essere visitata senza limiti di orario.

“Sogni meridiani” è un progetto culturale curato dall’associazione Su Palatu Fotografia, in collaborazione con i comuni di Neoneli, Desulo, Villa Verde, il Consorzio Due Giare e Vigne Surrau, sponsor storico delle iniziative dell’Associazione Su Palatu_Fotografia.

Al termine dell’inaugurazione, è in programma il conferimento dellacittadinanza onoraria Neoneli a Salvatore Ligios, che verrà successivamente ratificato durante la prossima riunione del Consiglio comunale. 

Rinviato a data da destinarsi, invece, l’incontro inizialmente previsto per domenica 30 settembre. Il dialogo tra Nicola Turi, autore televisivo e giornalista del Corriere della Sera, e Anna Dolfi, ordinaria di Letteratura italiana all’Università degli studi di Firenze ed eminente studiosa di Giuseppe Dessì, sarà recuperato nei prossimi mesi. 

Archiviate le anteprime, l’appuntamento con la nona edizione di Licanìas è per la settimana prossima, da giovedì 4 a domenica 7 ottobre, sempre a Neoneli, il luogo in cui una comunità rurale scommette sulla cultura per sopravvivere allo spopolamento. Una piccola realtà che vuol far conoscere la propria storia e al tempo stesso aprirsi al mondo, per conoscere “il diverso”. 

Con Licanìas ritorna anche l’atteso appuntamento enogastronomico “Sa Fregulada”, con degustazioni, esposizioni di prodotti artigianali e agroalimentari, incontri, el’immancabile gara di cucina che vedrà sfidarsi nove chef nella preparazione di ricette originali a base di fregula, la caratteristica pasta sarda di semola di grano duro. 

Saranno dunque quattro giornate intense a comporre un cartellone variegato e fitto di appuntamenti che al racconto dei libri, alle parole dei loro autori, unisce le storie dei cibi e dei vini, capaci di raccontare territori e tradizioni, le persone e il loro modo di vivere. 

Ed ecco che, incrociando esperienze, riflessioni e testimonianze, la rassegna promossa dal Comune di Neoneli sarà anche un’occasione per stimolare idee e ipotesi di uno sviluppo possibile per i paesi delle zone interne della nostra isola.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Luca Mirarchi, domani fuori il suo ultimo libro

Sabato 8 maggio alle 18 Luca Mirarchi racconta il suo libro “Nessun destino è segnato, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *