Alexa Unica Radio
piazza Yenne

CagliariPaesaggio 2018: si parte alle 20 da piazza Yenne

Al via il progetto multidisciplinare, che fa dialogare artisti di diversa estrazione e luoghi della città intorno ad un tema cardine, un capitolo di storia che per vari motivi ha lasciato un segno: il racconto reale e mitico di Efisio il taumaturgo, la quintessenza del santo per i cagliaritani.

Percorsi è un progetto multidisciplinare, che fa dialogare artisti di diversa estrazione e luoghi della città intorno ad un tema cardine, un capitolo di storia che per vari motivi ha lasciato un segno: il racconto reale e mitico di Efisio il taumaturgo, la quintessenza del santo per i cagliaritani che parte da piazza Yenne.

Nel palinsesto di CagliariPaesaggio, lungo un itinerario di strade reali, con le sue stazioni più o meno leggendarie (la piazza Yenne, la cripta di S. Restituta, la chiesa  di S. Efisio, le strade di Stampace), Percorsi è un piccolo viaggio in ricordo dell’incredibile percorso che il santo compì nella Cagliari bombardata del 1943.

Quel che faremo è un percorso turistico con la sapiente guida di Federica Marrocu, il cui racconto troverà eco negli intarsi letterari a cura di Elio Turno Arthemalle, negli squarci corali realizzati da Studium Canticum (con Stefania Pineider) o negli episodi di improvvisazione musicale (con Daniele Ledda) e nelle testimonianze a cura della Arciconfraternita di S. Efisio.

Un modo per percorrere strade note con sguardo nuovo: l’essenza del viaggio

About Pasquale Mattu

Laureato in Lingue e Comunicazione a Cagliari e specializzando in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni a Urbino. Appassionato di advertising e marketing da tempo immemorabile, dipendente da musica, cinema e fotografia. Nel tempo libero ascolto metal, leggo, creo memes, guardo vecchi film e appena posso viaggio.

Controlla anche

Il Festival Internazionale dell’Archeologia ha assegnato il Premio Mont’e Prama a Piero Angela.

Get Widget l Festival Internazionale dell’Archeologia il Premio Mont’e Prama a Piero Angela. A Tharros …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.