Alexa Unica Radio
La città che viaggia

Al via il progetto La città che viaggia

Il progetto

Il progetto “La città che viaggia è un programma di Carovana SMI in collaborazione con Teatro di
Sardegna e un articolato partenariato. L’esperienza straordinaria che Carovana SMI e Teatro di
Sardegna hanno avviato, grazie ai progetti MigrArti Spettacolo 2016 e 2017, l’intensità dei risultati
e delle ricadute sul piano umano, artistico e politico, a favore dell’interazione multiculturale e delle
migrazioni, sono incommensurabili e nello stesso tempo ci confrontano con la responsabilità di
dare continuità ai processi avviati.Il progetto mette a confronto, per generare nuove forme
estetiche di comunicazione e convivenza, diversi linguaggi, discipline e culture, rigenerando gli spazi
della produzione artistica, anche sul piano internazionale, poiché mette in valore “il mondo che
arriva nell’isola”, rivitalizzando forme espressive e tematiche che rischiano di essere
autoreferenziali. La tavola rotonda “ La città che viaggia” nell’ambito del programma NOIS. La
Sardegna che accoglie, invita i partner internazionali di questa rete a confrontarsi tra loro e con il
pubblico.
Intervengono
i partner internazionali della rete
Maria Paraskeva (HumanRights360, Grecia); Amina Tennouri (Ajial Al Ghad Association, Marocco)
Natasja van’t Westende (Dancing on the Edge, Olanda);
Andi Tepelena (Cultural Association Art Kontact, Albania); Marc Mercier (RéseauEuromed France-REF)
Alonso Crespo (artista visivo, Messico); Massimiliano Bruni (Coordinatore del progetto DiMMi per la
Fondazione Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano e Presidente dell’Associazione culturale
Teatro di Anghiari – capofila progetto migrArti “Dimmi EP”)
Testimonianze di richiedenti asilo e protezione internazionale: Romeo Francois Mbogol e Nabieu Bangura
(residenti nel CAS CARITAS, Cagliari), Omar Baldeh (residente nel CAS S’Uliariu, Flumini di Quartu S.E., CA),
Moustapha Diallo (CAS Alle Sorgenti, Villacidro)
Modera Ornella D’Agostino
24 giugno
ore 05.00, Colle di Sant’Elia (partenza puntuale fronte Hotel Calamosca)
Festa di San Giovanni (da Terra Mobile – Le mani nella terra, di Carovana SMI)
Percorso sensoriale con specie vegetali officinali, pratiche di cure e riti di medicina popolare nelle
diverse culture coinvolte; condivisione di testimonianze da Sardegna, Africa e Asia.
Con l’esperto etno-botanico Alessandro Nonnoi e l’agronoma Tiziana Sassu.
a numero chiuso, per adesioni: [email protected] e [email protected]
ore 10.00
Centro di Residenza Carovana SMI, via Dante, n. 60 – Cagliari
“La città che viaggia”. Incontro tra i partner della rete sulla programmazione triennale
ore 13.00
Cucinare insieme fa bene. Pranzo multiculturale (per i partner della rete)

About Riccardo Fanni

Laureato in Giurisprudenza, lettore appassionato, sportivo mancato e viaggiatore compulsivo. "Chi viaggia senza incontrare l'altro, non viaggia, si sposta"

Controlla anche

stefano masciarelli 1024x672 1

Etnia e Teatralità : sul palco dell’Astra arriva Stefano Masciarelli

Get Widget La grande prosa a Sassari sul palco dell’Astra In scena giovedì 1 dicembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *