Janas
FRU18

Fru Challenge 2018: riascolta la seconda giornata del Festival

Unica Radio Podcast
Fru Challenge 2018: riascolta la seconda giornata del Festival
/

Nell’ambito del XI Festival delle Radio Universitarie  l’Associazione degli operatori radiofonici universitari – RadUni, promuove e organizza il concorso FRU Challenge 2018: una prova live aperta alle voci delle radio universitarie.

Il Fru Challenge 2018 si terrà a Cagliari con la prima fase denominata FRU Challenge 2018, in diretta condivisa sulle radio Raduni. A seguire si terrà la fase finale.

Risultati immagini per FRU18

La prova delle selezioni del FRU Challenge 2018 riguarderà:
– un talk singolo da 1 minuto e 30 secondi che verterà su una notizia precedentemente data a tutti i partecipanti. Ogni gruppo avrà una notizia diversa. Verrà valutata, oltre alla capacità di conduzione del candidato, anche la capacità di rielaborazione della notizia e il lavoro di redazione svolto per approfondirla.

Le prove delle fasi finali riguarderanno:
– la gestione del talk (intervista);
– prove tecniche (ramp, annuncio-disannuncio o disco-disco);
– improvvisazione

Tutti i candidati verranno giudicati dal vivo da una giuria di qualità predisposta per l’evento e il vincitore del Challenge riceverà in loco un attestato che confermerà il suo titolo e l’accesso al relativo premio.

Sono ammesse alla SPEAKER CHALLENGE sino a due voci per radio. Non è ammessa la candidatura di “conduttori in coppia”. I partecipanti verranno divisi in 4 gruppi contrassegnati da una lettera.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

statistiche istat

Statistiche Istat: Cagliari 2° posto per inflazione

L’Istat ha reso noti oggi i dati dell’inflazione delle regioni e dei capoluoghi di regione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *