Alexa Unica Radio

Dal fondo del lago Cixerri riemerse strade romane e antichi edifici

Dal fondo del lago Cixerri nel sud Sardegna, dove pochi anni fa sono riemerse due strade romane e i resti di antichi edifici.

Accade in questi giorni di Pasqua e Pasquetta dove escursionisti in Tour hanno toccato con mano il fascino del passato. Vivendo intense emozioni. Si tratterà di un insediamento romano? Per Marcello Polastri non ci sono dubbi: “quelli in fondo al Cixerri sono resti di edifici di varie epoche, antica e anche medievale. Una zona di grande valenza ambientale e che conserva importanti testimonianze dei millenni passati delle quali qualcuno dovrebbe farsi carico”. Riemergono le strade romane e i resti di antichi edifici.

Parrebbe quel che resta di alcune strutture di epoca antica, forse usate nel Medioevo. Quella occupata dalla Diga del Cixerri, a Genna Is Abis, poco oltre la vecchia polveriera militare abbandonata di San Giovanni, è una zona di grande interesse storico e culturale.

Strade antiche che riaffiorano dal lago artificiale, ancora in secca per la parziale apertura della diga, si accostano ora a delle nuove strutture murarie, realizzate in pietrame, soprattutto in ciottoli di fiume e malta.  Parrebbero delle antiche dimore, ma è anche probabile che possano trattarsi di edifici ausiliari posti lungo la rete viaria romana.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

archeo&moda

Moda, Fotografia e Archeologia con “Archeo&Moda”

Get Widget Un weekend con “Archeo&Moda” Unire moda, fotografia e archeologia si può e si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.