Alexa Unica Radio
vittorio sgarbi

A Cagliari “Caravaggio” di e con Vittorio Sgarbi

Mercoledì 28 marzo all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari arriva “Caravaggio” di e con Vittorio Sgarbi.

È quasi sold out per “Caravaggio“, lo spettacolo teatrale di e con Vittorio Sgarbi su Michelangelo Merisi, il pittore più importante che ha rivoluzionato profondamente la storia dell’arte. A Cagliari, all’Auditorium del Conservatorio, il 28 marzo, alle ore 21:00.

Ancora pochissimi biglietti disponibili per lo spettacolo teatrale “Caravaggio”. Un viaggio affascinante con Vittorio Sgarbi attraverso le opere del grande Michelangelo Merisi, in arte “Caravaggio”. Michelangelo tra tortuosità e successi, tenebre e luce, pittura e tormenti, pensiero e stravolgimento interiore, ha creato capolavori dalla potenza drammatica ineguagliabile.

Il genio solitario più controverso del Seicento e la passione del critico d’arte ferrarese saranno accompagnati dal violino e dalle tracce elettroniche di Valentino Corvino. Ma anche dalle immagini video del visual artist Tommaso Arosio. Tutto sotto la guida alla regia di Angelo Generali. Unica data nell’isola firmata SEM Organizzazione per la rassegna “Pop a Impatto Zero – Festival Internazionale Musica e Spettacoli 2018”. I visi comuni del popolo, ragazzi di strada, prostitute, clochard, diventano protagonisti al posto di Santi e Madonne.

Caravaggio è doppiamente contemporaneo. È contemporaneo perché c’è, perché viviamo contemporaneamente alle sue opere che continuano a vivere; ed è contemporaneo perché la sensibilità del nostro tempo gli ha restituito tutti i significati e l’importanza della sua opera. Non sono stati il Settecento o l’Ottocento a capire Caravaggio, ma il nostro Novecento. Caravaggio viene riscoperto in un’epoca fortemente improntata ai valori della realtà, del popolo, della lotta di classe. Ogni secolo sceglie i propri artisti. E questo garantisce un’attualizzazione, un’interpretazione di artisti che non sono più del Quattrocento, del Cinquecento e del Seicento ma appartengono al tempo che li capisce. Tra questi, nessuno è più vicino a noi di quanto non sia Caravaggio.” [Vittorio Sgarbi]

About Valentina Angius

Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Fra una serie tv ed un'altra sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Amo il cinema, ascoltare musica triste e mangiare a tutte le ore.

Controlla anche

Spettacolo, Cagliari

Domani 16 ottobre la prima nazionale di “Io, Pinocchio”

“Io, Pinocchio”, nuovo spettacolo di Marco Nateri, organizzato da Maya Inc con la direzione artistica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *