Alexa Unica Radio
iscaminaut

Domenica “Iscaminaut o del figlio improdigo” a Mogoro

Domenica 25 marzo alle 19.00 al Teatro della Fiera di Mogoro andrà in scena “Iscaminaut o del figlio improdigo”.

Con Iscaminaut, I Barbariciridicoli propongono ancora una volta temi di scottante attualità. Questo attraverso una piccola ma ben congegnata piece che mira a divertire, a emozionare e a far riflettere.

Due “normali” genitori aspettano con ansia il ritorno dell’unico figlio, partito a Roma per l’università. La sostenuta e frenetica gioia familiare per il rientro è strutturata secondo lo stile umoristico della commedia. Questo è incarnato in particolare dall’esilarante personaggio di “Marirosa Infiorita”.

Ma la gioia lascerà il posto al dramma che scatena il coming out del ragazzo. Egli infatti ha deciso di rivelare ai genitori la propria omosessualità. Vi sarà uno squarciamento del muro dell’ipocrisia e della convenzione sociale. Infatti le smancerie e le sdolcinatezze lasciano il posto all’inaspettato e deciso rifiuto dei due genitori. Loro rivelano una mentalità reazionaria e omofoba. Sono assolutamente chiusi ed incapaci di riconoscere e accogliere la diversità. Le risate affievoliscono progressivamente per dare spazio a un dramma ad alta intensità emotiva. Il tutto precipita in un finale tragico e di denuncia.

Nella ormai collaudata forma della commedia tragica, lo spettacolo originariamente scritto in limba, è stato trasposto, ai fini di un’ampia comprensibilità, in un italiano “aggredito”. Ovvero fortemente contaminato da accentuazioni, espressioni e intercalari della lingua sarda. Di conseguenza si è di fronte a una rappresentazione assolutamente e autenticamente sarda, ma comprensibile e fruibile da tutti.

Normalmente alla rappresentazione segue il dibattito La realtà oltre la finzione. L’appuntamento è per domenica 25 marzo alle ore 19:00 presso il Teatro della Fiera di Mogoro.

About Valentina Angius

Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Fra una serie tv ed un'altra sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Amo il cinema, ascoltare musica triste e mangiare a tutte le ore.

Controlla anche

Manuela Loddo

A Carloforte “Divagazioni monologanti”

Get Widget Prosegue a Carloforte la rassegna Visioni in Bottega. Sabato, al Teatro La Bottega, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.