Alexa Unica Radio
Salvatore Satta

Presentazione del libro di Salvatore Satta in Campidoglio

Gli scritti inediti di Salvatore Satta a Laura Boschian per la prima volta a Roma in Campidoglio, presentazione venerdì 9 marzo

Sarà presentato venerdì 9 marzo, a Roma (ore 17.30), nella sala del Carroccio di Palazzo Senatorio, in Campidoglio, il volume di Salvatore SattaMia indissolubile compagna. Lettere a Laura Boschian 1938-1971”. Curato da Angela Guiso, docente e critica letteraria, e pubblicato da Ilisso Edizioni. All’incontro, cui parteciperà l’autrice, interverranno Gemma Azuni (già consigliera di Roma Capitale), Carlo Casula (storico) e Renato Minore (critico letterario e scrittore).

La raccolta epistolare, inedita, comprende più di 100 scritti, inviati da Salvatore Satta a Laura Boschian, allora fidanzata, successivamente moglie, riferiti al periodo relativo al loro legame precedente e successivo al matrimonio. Il carteggio rivela un uomo profondamente diverso dallo scrittore di opere letterarie e giuridiche. Un accurato apparato critico porta alla luce altri numerosi documenti e lettere inedite attraverso cui è possibile ricostruire una corretta biografia. Già dalle prime battute l’autore racconta il suo profondo sentire e il frequente cadere nel dubbio venato di intenso umorismo.

L’avvicendarsi dei giorni e degli eventi quotidiani mostrano pagina dopo pagina il viaggio introspettivo che compie alla ricerca di se stesso e svela il profondo rapporto fra i due coniugi che diventa anche un sodalizio culturale, nel quale lo scambio di conoscenze, opinioni e sensibilità è vicendevole. L’edizione è arricchita dalla pubblicazione di alcuni autografi.

“Mia indissolubile compagna” (pp.352; 11 euro) fa parte della collana Bibliotheca Sarda. È tra le ultime novità della casa editrice Ilisso di Nuoro. Un sodalizio culturale che si rivela una straordinaria, “indissolubile” storia d’amore sullo sfondo di un Paese martoriato dalla Seconda Guerra Mondiale. Un volume prezioso che permette di ricostruire la biografia dell’autore de “Il giorno del giudizio”, una delle figure più autorevoli e sorprendenti del nostro Novecento.

About Luca Pinna

Laureato in Scienze della Comunicazione, attualmente studente magistrale. Appassionato di sport e viaggi. Musica, un po' di tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.