Alexa Unica Radio
team wastly

La piattaforma Wastly: non si butta via niente, o quasi niente

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
La piattaforma Wastly: non si butta via niente, o quasi niente
/

La piattaforma Wastly è un’innovazione nel campo gestione rifiuti

La piattaforma tecnologica Wastly si rivolge a tutti gli operatori dell’economia circolare. Quindi sia alle aziende produttrici che ai raccoglitori, ai trasportatori e agli intermediari, agli impianti di recupero e smaltimento, agli impianti di riciclo, alle municipalità e ai cittadini. Consente non solo di trovare i contatti di tutti i soggetti coinvolti ma anche di verificare le autorizzazioni degli impianti di recupero e/o di smaltimento e l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali.
Nasce nel 2015 da un’idea dei soci fondatori – Paola Obino, Davide Melca e Davide Puddu – con l’obiettivo di creare uno strumento trasversale a due mondi. Attualmente i due sistemi  comunicano in maniera difficoltosa e soprattutto non digitale. Da una parte il mondo legato ai rifiuti è incentivato al recupero per la produzione delle mps. Dall’altro il comparto industriale che deve produrre nuovi oggetti con le mps o materiali biocompatibili.
Ma cosa è una mps? Una materia prima secondaria, a differenza di uno “scarto”, viene prodotta da un ciclo di recupero o riciclo. Di conseguenza arriva da un rifiuto o da un post-consumo (es. bottiglie di plastica) e viene utilizzata per la produzione di nuovi oggetti. Lo scarto invece deriva direttamente dalla materia prima, non subisce una trasformazione: è un sottoprodotto, può essere già usato in un altro ciclo di lavorazione senza subire una ulteriore trasformazione.

ASCOLTA L’INTERVISTA

About Michele Cardus

nato a Cagliari nel '93, laureando in Lingue e Comunicazione e attualmente tirocinante presso Unica Radio. Sono appassionato di musica, cinema, auto e psicologia. Adoro stare a contatto col mare e la natura.

Controlla anche

istockphoto 1199773487 170667a

Gambero Rosso premia le pizzerie sarde

Get Widget Gambero Rosso, tre riconferme e una novità per le pizzerie sarde. Categoria tre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.