Alexa Unica Radio
Andrea Camilleri

VI Seminario sull’opera di Andrea Camilleri

VI seminario sull’opera di Andrea Camilleri dal titolo il Mediterraneo: incroci di rotte e di narrazioni. 27 e 28 febbraio presso l’Aula Magna in via San Giorgio 12 a Cagliari.

VI Seminario sull’opera di Andrea Camilleri incentrato su Camilleri/il Mediterraneo: incroci di rotte e di narrazioni. Martedì 27 e mercoledì 28 febbraio presso la Facoltà di Studi Umanistici, Aula Magna, Via San Giorgio 12.

Il programma

Martedì 27 febbraio 2018

Ore 17,00: apertura del Seminario con Giuseppe Marci.

Ore 17,15Presentazione dei Quaderni camilleriani e del Camillerindex. Intervengono: Ignazio Putzu, Maria Elena Ruggerini, Paolo Lusci. Coordina Duilio Caocci.

Nel corso della presentazione Giacomo Casti, con l’accompagnamento musicale di Francesco Medda Arrogalla, interpreterà brani tratti dalle opere di Andrea Camilleri.

Mercoledì 28 febbraio 2018

Ore 9,00: introduce la seduta Giuseppe Marci.

Paolo Maninchedda, Dalla bolla di composizione alla mafia.

Simona Demontis, La voce “mare” (e “mari”) nell’opera narrativa di Camilleri: riflessioni interlocutorie.

Luisanna Fodde, Il Commissario Montalbano sottotitolato: la sfida traduttologica dell’italiano regionale.

Caterina Cambosu, “What kind of sh** are you getting us into?” – regionalismo di Montalbano e traduzione audiovisiva: frammenti di una lingua dimenticata.

Mauro Pala, Andrea Camilleri and the Literature of Resistance across the Mediterranean.

Giuseppe Fabiano, Andrea Camilleri e le trame mediterranee. Analisi psicologica di storie e personaggi.

Maura Tarquini, Una “lingua bastarda”: la traduzione in arabo dell’ibrido linguistico utilizzato nei romanzi polizieschi di Andrea Camilleri.

Filomena Anna D’Alessandro, L’importanza del diavolo nella letteratura camilleriana: casualità o fortuna?

Valentina Nesi, La paesologia mediterranea e i casi Camilleri e Mendoza.

Giovanni Caprara, Incroci di rotte e narrazioni: Driss Chraïbi e Andrea Camilleri alla ricerca di un’identità comune.

Mercoledì 28 febbraio 2018

Ore 16,00: 

María Dolores García Sánchez, Bevilacqua e Chamorro. Il ciclo poliziesco di Lorenzo Silva.

Daiana Langone Le roman policier de la rive sud de la Méditerranée. Origines, contacts, évolutions. 

Simona Cocco, Delitti di traduzione nel giallomediterraneo: da Vázquez Montalbán a Camilleri.

Ore 17,30Le radici sommerse delle isole, tavola rotonda con la partecipazione di: Aldo Accardo, Paolo Maninchedda, Giuseppe Marci, Franciscu Sedda.

Ore 18,30: dibattito.

Il seminario, patrocinato dal Magnifico Rettore dell’Università di Cagliari e dal Magnifico Rettore dell’Università di Málaga, oltre che a Cagliari si svolgerà a Beirut, 29-30 ottobre 2018 e Málaga, 23 novembre 2018.

About Luca Pinna

Laureato in Scienze della Comunicazione, attualmente studente magistrale. Appassionato di sport e viaggi. Musica, un po' di tutto.

Controlla anche

calcio scommessa corner bet doppia chance

Cagliari: seconda retrocessione nell’era Giulini

Get Widget Squadra contestata a fine gara, in molti andranno via Seconda retrocessione del Cagliari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.