Alexa Unica Radio
Fuochi Sant'Antonio

Vivere la magia dei fuochi di Sant’Antonio

Due giornate di appuntamenti per vivere la magia dei fuochi di Sant’Antonio con Méskes Turismo

Il 16 e il 17 gennaio torna a Mamoiada l’appuntamento con la festa di Sant’Antonio Abate, celebrata con l’accensione dei fuochi e la prima sfilata di Mamuthones e Issohadores.

Méskes offre anche la possibilità di vivere da vicino le emozioni della festa con due giornate di appuntamenti che portano alla scoperta delle tradizioni e degli antichi saperi. Visite guidate, degustazioni di prodotti enogastronomici locali, fino al tradizionale spuntino intorno al fuoco il 17 gennaio.

Martedì 16, alle 15.30, la visita guidata alla sede dei Mamuthones e Issohadores dove sarà possibile osservare da vicino maschere, pelli e campanacci che compongono le storiche maschere. Al termine della visita sarà offerta una degustazione a base dei dolci tipici di Mamoiada accompagnati dal gustoso caffè con mandorle. Alle 17.30 si assisterà a “su Pesperu” (il vespro), in cui Sant’Antonio Abate viene portato in processione intorno al fuoco, che viene poi benedetto.

La giornata di mercoledì 17 gennaio inizia alle 10 all’ingresso del paese con l’accoglienza dei partecipanti, che assisteranno alla preparazione dei dolci tipici di Sant’Antonio. Ci si trasferirà poi alla bottega del Mascheraio Ruggero Mameli, che mostrerà dal vivo le fasi di realizzazione della maschera tradizionale. Alle 12, ci sarà la vestizione del Mamuthone, in seguito un brunch ricco di prodotti tipici locali, intorno al tradizionale fuoco. Il pomeriggio del 17 sarà libero. I partecipanti potranno assistere alla sfilata dei Mamuthones e Issohadores, che passeranno intorno a tutti i fuochi accesi nei diversi rioni del paese.

About Andrea Ledda

22 anni, nato a Nuoro, studente in Scienze della Comunicazione, tirocinante presso Unica Radio. Grande appassionato di sport, uno dei massimi esperti (quasi un pioniere) nella pratica del binge watching.

Controlla anche

Sa die

Cagliari si colora di rosso per Sa Die de sa Sardigna

Get Widget Una grande festa? L’obiettivo dell’associazione ANS (Assemblea Nazionale Sarda) è chiaro: far diventare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.