Alexa Unica Radio

L’indiespensabile – Ep. 24 – D’Isolate e Sick Tamburo

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
L’indiespensabile – Ep. 24 – D’Isolate e Sick Tamburo
/

Il programma di musica indie condotto da Luca Piras porta in studio D’Isolate e Sick Tamburo

Ludovica Ricceri – D’Isolate

Da un’isola guardi tutto con occhi lontani. 
E non ti abitui mai.
Sardegna incontra Sicilia:
Beatrice e Ludovica.

Sick Tamburo

Nati da una costola dei Prozac+, un gruppo pop punk italiano scioltosi nel 2006: il frontman della band Gian Maria Accusani e la bassista Elisabetta Imelio creano il nuovo gruppo, affiancandosi a un bassista e un percussionista; il nome della band -che significa “tamburo malato”- era stato pensato per un progetto differente di Accusani. Nel 2007 vengono pubblicati i primi brani su MySpace e, subito dopo, il video della canzone Tocca 24/7 è su Youtube: i membri del gruppo appaiono con i volti nascosti sotto delle maschere e con dei nickname. Nonostante questo vengono riconosciuti, ma decidono di continuare a usare dei passamontagna sul volto, che diventono un tratto distintivo dei Sick Tamburo.

Per la pubblicazione del loro primo album, Sick Tamburo (2009), si affidano a La Tempesta Dischi, collettivo di artisti indipendenti guidato dai Tre Allegri Ragazzi Morti, anche loro originari di Pordenone. In canzoni come Il mio cane a tre zampe, si avvalgono della collaborazione del cantante Stefano Poletti, già leader dei Pecksniff, che si occupa anche della regia dei videoclip. Nello stesso anno vengono premiati al Meeting delle Etichette Indipendenti e prendono parte a numerosi festival musicali, tra cui la festa di Radio Onda d’Urto.

About Luca Piras

Nato a Guspini e allevato con musica e birra artigianale. Dopo le scorribande nei palchi sardi come tastierista, si dedica al mondo radiofonico dal 2015. Baffi e occhiali sono il suo marchio di fabbrica e dove c'è la musica probabilmente c'è anche Luca Piras. Attualmente vive a Roma dove ha collaborato con Mediaset e scrive come blogger per HuffPost Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.