Alexa Unica Radio
su disterru

Intervista a Nello Rubattu: “Su Disterru”

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Intervista a Nello Rubattu: "Su Disterru"
/

Nello Rubattu racconta Il festival “Terre di Confine” per gli ascoltatori di Unica Radio. Un festival cinematografico che avvicina etnie e arti lontane.

Nello Rubattu, nato a Sassari nel 1951, è giornalista, addetto stampa e redattore; ha lavorato a Bologna, Bruxelles, Milano, Pavia e Varese, e dal 2010 vive tra Bologna e la Sardegna.

Terre di Confine filmfestival è ormai diventato, pur nella sua piccola dimensione, un importante evento italiano dedicato al confronto/incontro tra realtà cinematografiche apparentemente lontane. 
Il festival è indirizzato a favorire  la fruizione e l’approfondimento di una forma d’arte che produce opere di grande spessore, influenza il nostro immaginario, guida il nostro modo di analizzare e capire la realtà.
Quello del confine, sia esso fisico, politico o concettuale, è un tema di fondo ricorrente, un trait d’union volto a esplorare la cinematografia recente di un altro luogo o Paese, per metterla a confronto, in modo libero e volutamente disinvolto, con la produzione cinematografica della Sardegna.
Giunto alla sua decima edizione, dopo la Finlandia, Cuba, il Kurdistan, i Balcani, l’Africa, l’Argentina, la Romania, il cinema delle minoranze linguistiche spagnole e la Grecia, quest’anno terre di confine filmfestival focalizza il proprio interesse sull’Irlanda: un’isola dalle radici profonde, segnata al suo interno da un confine culturale e politico che ne ha inevitabilmente influenzato la produzione artistica e cinematografica.

About Gabriele Pisu

Gabriele Pisu. 22 anni. Celibe. Molto piacere! Se siete riusciti a cogliere questa citazione potremmo andare d'accordo. Studio Scienze della Comunicazione a Cagliari, vengo da San Gavino e tra un esame e l'altro passo il mio tempo libero tra uscite, serie tv, videogiochi e fumetti.

Controlla anche

wall g82ad9d605 1920

ACIT Cagliari. Concerto del 27 Cinema del 29 dicembre

Cinema e Concerto culture musicali a confronto 2021 con musiche di Kurt Weill, Cole Porter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.