Alexa Unica Radio
eduardo de filippo

Esce nelle sale “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu

L’Asinara come sfondo: protagonisti Rubini, Fantastichini e il grande Luca De Filippo.

Da Giovedì 1 dicembre arriva al cinema “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu, omaggio cinematografico a due dei più grandi maestri di tutti i tempi del teatro nazionale e internazionale: William Shakespeare ed Eduardo De Filippo. Liberamente ispirato a L’Arte della commedia di Eduardo De Filippo e alla sua traduzione de La Tempesta di Shakespeare, “La stoffa dei sogni” tratteggia quell’umanità specchio della realtà universale di cui lo stesso Eduardo vestiva i suoi personaggi, le loro azioni e gesti, dotati della simbolicità propria del teatro che avvolge e coinvolge il pubblico fino a farlo diventare parte integrante della scena. La suggestiva bellezza dell’isola dell’Asinara fa da sfondo a questa storia interpretata da un cast eccellente con, tra gli altri, Sergio Rubini, Ennio Fantastichini e l’amichevole partecipazione del grande Luca De Filippo, nell’ultima partecipazione in una pellicola prima della sua scomparsa avvenuta proprio un anno fa, il 27 novembre.
LA STOFFA DEI SOGNI – SINOSSI Come in una stoffa, s’intrecciano le trame e i fili dei destini. Camorristi in fuga e attori in cerca di riconoscimento si ritrovano dopo un naufragio su un’isola-carcere e si mescolano. Sotto lo sguardo indagatore del Direttore del carcere che ha imposto ai naufraghi la messa in scena de La tempesta convinto di smascherare i camorristi/naufraghi; all’amore tra l’inquieta figlia del Direttore e il figlio del boss, alla figura dolorosa di Calibano unico abitante superstite di un’isola “occupata” dal carcere, per assonanze e similitudini con il testo shakespeariano, procede la vicenda umana dei personaggi, nella sottile linea che divide il vero dal verosimile nel palcoscenico della vita. Il teatro diventerà la zona franca in cui ciascuno potrà ritrovare se non il proprio ruolo sociale, la propria umanità. Qualcuno anche l’amore. Shakespeare e Eduardo De Filippo si fondono in una commedia picaresca piena di colpi di scena.
Le sale in Sardegna che programmano il film da Giovedì 1 dicembre sono: Cagliari – Odissea; Oristano –  Ariston; Santa Giusta – Movies; Sassari – Auditorium.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *