Alexa Unica Radio
Oli usati

Marco Paolilli e gli oli usati: l’ intervista

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Marco Paolilli e gli oli usati: l' intervista
/

Marco Paolilli è il responsabile raccolta del consorzio dell’ olio usato e oggi sottolinea i buoni risultati raggiunti in Sardegna in quest’ ultimo anno

Marco Paolilli è il responsabile della rete di raccolta oli del consorzio.

L’ analisi

Circa 1.520 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte nella provincia di Cagliari nel 2016, su un totale di 3.260 tonnellate recuperate in Sardegna. Sono i dati resi noti dal Consorzio obbligatorio degli oli usati nella conferenza stampa che si è tenuta nell’ambito di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante che punta a sensibilizzare l’ opinione pubblica e le amministrazioni locali sul corretto smaltimento dei lubrificanti usati. Ieri i ragazzi delle scuole hanno visitato il villaggio CircOLIamo partecipando agli educational e sfidandosi a “Green League”, il progetto che prevede un sistema di giochi online finalizzati all’ educazione ambientale.

Nel 2016 il Consorzio – che coordina l’ attività di 73 aziende private di raccolta e di 4 impianti di rigenerazione – ha raccolto in tutta Italia 167mila tonnellate di olio lubrificante usato. Un dato vicino al 100% del potenziale raccoglibile. «I risultati sono soddisfacenti.” Questo ha detto spiegato Marco Paolilli, responsabile della rete di raccolta del Consorzio. ” Ma il nostro obiettivo resta quello di raccoglierne il 100%».

La piccola parte che sfugge ancora alla raccolta – continua Paolilli; – si concentra soprattutto nel ‘fai da te’. Per intercettarla abbiamo bisogno del supporto delle amministrazioni locali per una sempre maggiore diffusione di isole ecologiche adibite anche al conferimento degli oli lubrificanti usati”.

Marco Paolilli

Questi i dati resi noti dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati nella conferenza stampa che si è tenuta nell’ ambito di CircOLIamo. Questa è la campagna educativa itinerante che punta a sensibilizzare l’ opinione pubblica e anche le amministrazioni locali sul corretto smaltimento dei lubrificanti usati.

Il consorzio

Il CONOU. Ovvero Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati. Egli è storicamente il primo ente ambientale nazionale dedicato alla raccolta differenziata di un rifiuto pericoloso.

Nato quindi con Decreto del Presidente della Repubblica 691 del 1982, in ottemperanza alla direttiva comunitaria 75/439, fanno parte del Consorzio le imprese che producono, importano o mettono in commercio oli base vergini, le imprese che producono oli base mediante un processo di rigenerazione, le imprese che effettuano il recupero e la raccolta degli oli usati, le imprese che effettuano la sostituzione e la vendita degli oli lubrificanti.

Il CONOU è inoltre un esempio positivo di collaborazione pubblico-privato.

About Stefano Conti

22 anni. Vive a Gonnosfanadiga. Studente di beni culturali presso l' università di Cagliari. Diplomato al liceo linguistico E. Piga di Villacidro nel 2017. Inizia li studi universitari nel 2017. Ama ascoltare musica, guardare serie tv, leggere, scrivere (ha pubblicato 7 delle sue poesie nella raccolta "Le tue parole 6" della casa editrice Pagine).

Controlla anche

Sardegna: è la seconda regione nella raccolta differenziata

Sardegna: è la seconda regione nella raccolta differenziata

Get WidgetPer il 2019, la Sardegna è la seconda regione in Italia per quantità di …