Unica Radio Skill Alexa

Nord NordOvest il nuovo spettacolo teatrale.

Unica Radio Podcast
Nord NordOvest il nuovo spettacolo teatrale.
/

Va in scena al teatro Massimo di Cagliari il nuovo spettacolo di Marco Sanna “Nord NordOvest”.

Pareti di plastica, sottili, lucide. Uno specchio aggettante su un tavolo, lungo, di legno. Due uomini, due donne, le mani a sostenere i volti. Si apre con questa immagine Nord-nord ovest, visto a Cagliari, al Teatro Massimo. È un interno claustrofobico quello scelto da Meridiano Zero per il nuovo lavoro firmato da Marco Sanna e prodotto da Sardegna Teatro.

Nord NordOvest è un titolo provvisorio, un prestesto di ragionamento a partire da un’area geografica  che  su quest’isola ci ha visto nascere, crescere e scappare, tornare e maledire. Non è un lavoro su un territorio, non ne indaga gli usi ne i costumi. Non si relaziona alla tradizione ma la rifiuta tutta intera, in tutte le sue forme e le sue tecniche.

La tradizione morta nella quotidianità del comportamento, ci obbliga ad una elaborazione del lutto, che è il solo spazio che la tradizione può permettersi oggi. Non abbiamo fatto in tempo ad onorarla, per limite anagrafico, non possiamo dunque tradirla fino in fondo, non sarebbe giusto, non possiamo permettercelo. Possiamo solo scavare le ceneri e provare a trarne dei divinamenti dei labili consigli.

Facciamo parte di generazioni che hanno visto solo gli strascichi di effetti senza conoscere a fondo le cause. Non abbiamo conosciuto Barba ne Grotowski ma solo i Barbiani e i Grotowskiani, dunque abbiamo visto la decomposizione senza conoscere il corpo vivo.

Affronteremo la tematica del conflitto generazionale vissuto sia come individui(incontro e scontro con il presente il passato e il futuro della singola personale intima esistenza), sia come artisti nei confronti della tradizione teatrale e di tutti i suoi movimenti, i suoi limiti e le sue gabbie. Sarà una battaglia contro il “vecchio che non muore”.

Ci osserveremo nel nostro eterno conflitto con i tempi dell’esistenza, il nostro essere attori in eterno conflitto con i tempi della scena. Il lavoro avrà un senso verticale e diacronico, partire dal passato per arrivare al presente. Un cammino a ritroso che dall’anzianità, giunge alla giovinezza per approdare, speriamo, a un senso della ricerca al di là del tempo ordinario, non più vincolata dai concetti di passato e presente. Sarà un lavoro di grande rispetto, nonostante tutto, nonostante la rabbia, poiché il mito della modernità a tutti i costi è il più pericoloso, ignorante e arrogante fra tutti i miti.

About Pieregidio Porcu

Pieregidio Porcu
Ragazzo della provincia di cagliari di professione faccio il barman mi piace molto visitare posti nuovi e conoscere nuove culture, le mie passioni sono la lettura di libri di storia antica oppure sulla mia professione e ovviamente il calcio

Controlla anche

Startup sarde al Web Summit: Unica Radio incontra Agrenta

Startup sarde al Web Summit: Unica Radio incontra Agrenta

La startup Agrenta anche quest’anno concorre al Web Summit: ce ne parla Andrea Saba, amministratore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *