Alexa Unica Radio
Le buone idee:un piccolo gesto può fare la differenza

Le buone idee: come aiutare per migliorare il mondo

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Le buone idee: come aiutare per migliorare il mondo
/

Ben e Jerry’s apre il concorso delle buone idee: il futuro della terra è a rischio. In palio 2.000 euro 

Intervista di Carlo e Francesca.

Internet è un grande contenitore di informazioni. Ci sono tanti siti, forum dove si parla di ambiente e di cosa si protrebbe fare per migliorarlo e perché no, anche di salvarlo. Un gruppo di studenti hanno realizzato una serie di invenzioni mirate ad aiutare l’ambiente e la vita delle perosne. Questo ci dimostra che è sempre necessario avere a disposizone milioni di euro di finanziamento e un team di cervelloni. Basta solo un po di ingegno e tanta buona volontà. Questo è quello che ci porta a fare il concorso delle Good ideas di Ben e Jerry’s , le buone idee semplici ma di grande efficacia.

Chi sono Bene e Jerry’s?

La loro storia inizia nel 1970 tra i banchi di scuola dove i due si conoscono e iniziano una buona amicizia, fondata sull’amore per il cibo e l’attenzione verso il sociale.  Nasce così la loro azienda alimentare battezzata proprio con i loro nomi. Con il tempo i loro gelati diventano sempre più famosi e memori del loro amore per il sociale. Decidono così di promuovere il concorso Good Ideas o delle buone idee. Ogni anno cerca le migliori 25 idee che potrebbero migliorare il mondo in cui viviamo. Se volete conoscerle collegatevi sul sito di benejarry’s.it. 

Un esempio di Good Ideas

Avere un uso adeguato e rispettoso anche dell’energia con delle piccole cose che ci aiutano ad avere meno sprechi. Un esempio, usare le lampadine a basso consumo. Chiudere l’acqua quando non serve e cercare di economizzare questi servizi. 

Il concorso 

Se anche voi avete delle Good idea colegati subito al sito benejerry’s.it, caricate la vostra idea e magari proprio la vostra intuizione potrebbe essere una delle 25 migliori idee ad essere premiata con un finanziamento si ben 2.000 euro 

About Roberta Dessì

Sono una studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Mi piace studiare ma in particolar modo mi piacciono materie che riguardano la comunicazione pubblica, d'impresa e la pubblicità. Inoltre, in linea con il percorso di studi che ho scelto, seguo molto volentieri le lezioni sul marketing e la comunicazione. Non sto mai ferma e nel tempo libero mi piace fare sport, ascoltare musica o seguire serie TV e film. Adoro viaggiare e mi piacciono molto gli animali.

Controlla anche

Zoe Pia jazz club orizz cl Roberto Cifarelli

Hobby Horse, con Joe Rehmer e Stefano Tamborrino a Curcuris

Get Widget Tappa a Curcuris per il Pedras et Sonus Jazz Festival, la rassegna (quest’anno …