Alexa Unica Radio

Colpo di tacco-14esima giornata di campionato

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Colpo di tacco-14esima giornata di campionato
/

Nella puntata di oggi di colpo di tacco si discute delle 14esima giornata del campionato di Serie A.

Allo Stadio Luigi Ferraris, è andato  in scena il duello fra Sampdoria e Milan. I padroni di casa, reduci dalla bella vittoria di Lecce, puntano tutto sul redivivo Giampaolo Pazzini. Il centravanti di Pescia è stato il protagonista assoluto del trionfo del Via del Mare e Mimmo Di Carlo nutre grosse aspettative nei suoi confronti. I blucerchiati non vincono in casa da un’eternità (2-1 sulla Fiorentina il 17 ottobre, quando si giocava la settima giornata).

Per la Sampdoria sono arrivati due pareggi interni consecutivi, entrambi a reti bianche, contro Catania e Chievo. Volendo proprio cercare il positivo in questo, si potrebbe parlare di una difesa solida (tre gol subiti nelle sei gare disputate al Ferraris). Il risvolto della medaglia sta nel fatto che le reti segnate dalla Sampdoria a Genova sono meno di una a partita. Forse un po’ insufficiente come auspicio per affrontare la capolista.

Il Milan vola invece sulle ali dell’entusiasmo. Ha trovato un Ibrahimovic decisivo più che mai, insieme a i due brasiliani Robinho e Ronaldinho, un centrocampo tutto cuore e grinta e una difesa vigile. Lontano da San Siro, la squadra di Allegri ha vinto quattro gare su sei, perdendo solo la prima trasferta (2-0 a Cesena, al secondo turno). Dopo la sconfitta interna contro la Juve, il Diavolo ha infilato quattro vittorie consecutive, derby compreso.

Alle 20:45 di sabato, si è giocata invece Juventus-Fiorentina. La Vecchia Signora inizia a girare sugli schemi di Delneri e la bella vittoria di Genova ha dato un bel bonus al morale della squadra. In casa la Juventus ha sì perso una sola volta (1-3 dal Palermo) ma ha la peggior difesa interna di tutta la Serie A (10 gol incassati). 

Quanto alla Fiorentina, la Juventus ha trovato una squadra che in trasferta si è  dimostrata disastrosa, collezionando due pareggi e ben quattro sconfitte. La Fiorentina ha segnato solo 4 gol nelle sette gare giocate lontano dal Franchi, ma la fragile difesa bianconera potrebbe prestare il fianco agli affondi di Marchionni e Vargas e al colpo del campione di Gilardino.

About Nicola Saba

Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

campionato milan inter calcio mercato

Le voci di mercato su Milan e Inter

Get Widget Non c’è tempo per poter riprendere fiato dall’entusiasmante campionato di Serie A 2021-2022, …