Alexa Unica Radio
Concerto

Coloradio: parliamo del gruppo Immacondo

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Coloradio: parliamo del gruppo Immacondo
/

Un gruppo o complesso musicale è un sodalizio artistico composto da persone che suonano stabilmente musica insieme.

Indica sia l’insieme dei ruoli dei musicisti che il loro concreto raggruppamento, siano questi professionisti o amatori. Nei diversi ambiti e generi musicali in cui si considera un gruppo musicale, esso è vario per organico, repertorio e funzione. Inoltre, un complesso strumentale è formato da strumentisti, mentre un complesso vocale è composto da cantanti. Sono largamente utilizzati nella letteratura i termini gruppo musicale, insieme musicale, complesso musicale, formazione musicale e formazione musicale d’insieme. Tali termini possono però anche riferirsi per antonomasia solamente ai gruppi jazz, rock e pop. Stessa ambivalenza hanno le parole gruppo, insieme e complesso nel linguaggio comune.

gruppo musicale musica

Un corpo musicale è invece una banda. È impiegato anche il termine ensemble, per indicare un insieme di musicisti senza parti predominanti, oppure un insieme musicale folcloristico caratteristico di un paese, con una genericità o specificità nell’accezione del termine differente in diverse lingue. La formazione di un complesso dipende dal genere di musica che deve eseguire, in quanto ogni genere ha propri organici caratteristici. Quando un insieme di persone lavora all’incisione di un brano, d’abitudine nella musica classica, la registrazione avviene direttamente con l’organico completo, mentre in altri generi è possibile registrare separatamente le varie tracce (piste) e quindi un solo musicista può eseguire parti diverse.

Durante i concerti questo non è possibile per cui, se necessario, si ricorre all’aiuto di turnisti che suonano le parti che non vengono eseguite dai componenti principali del complesso. Sono esempi di complessi musicali, molto differenti fra loro:

  • duo, trii, quartetti, quintetti, piccole sezioni di musicisti che suonano musica colta;
  • orchestre, bande, cori, grandi raggruppamenti di cantanti o strumentisti dal repertorio operistico, bandistico o sinfonico;
  • gruppi, band, formazioni di musica rock e pop in genere di non più di dieci musicisti;
  • jazz band, jazz combo, complessi jazz composti da più o meno artisti.

Ascolta il podcast per saperne di più!

About Andrea Quartu

Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

Notturni contemporanei

Concerto Notturni Contemporanei

Get Widget I Musei Civici di Cagliari, in collaborazione con il Conservatorio di Cagliari G.P. …