Alexa Unica Radio
Serie A: settima giornata di campionato

Serie A: settima giornata di campionato

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Serie A: settima giornata di campionato
/

Nella puntata di oggi di colpo di tacco si è parlato della settima giornata del campionato di Serie A.

Continua il momento felice della Lazio che si gode la vetta della classifica di Seria A con 16 punti. La squadra di Reja vince anche a Bari e stacca le milanesi.                                                                                                                          Milan e Inter vincono rispettivamente contro Chievo e Cagliari. I rossoneri ritrovano Pato mentre i nerazzurri risolvono la sfida con il solito Eto’o.          Sofferto pareggio esterno del Napoli a Catania. I partenopei passano in vantaggio con Cavani ma si fanno raggiungere da Gomez al 24′ della ripresa, nel finale espulso Cannavaro che salterà la prossima partita contro il Milan.

Uragano bianconero contro il Lecce, la squadra di Del Neri vince 4-0 dimostrando a tutti che la Juve c’è! In risalto Aquilani autore di una splendida gara e di un gran goal, il primo con la sua nuova maglia. Alex Del Piero, entrato nella ripresa, firma il goal numero 178 in Serie A,  (277 gol in totale) e raggiunge il leggendario Giampiero Boniperti entrando direttamente nella storia della Juve.

Il Bologna deve arrendersi contro il miglior Palermo dall’inizio di questo Campionato. I rosanero, trascinati dal solito Pastore, vincono 4-1 e salgono nelle zone nobili della classifica di Serie A.
Vince col cuore la Samp contro una Fiorentina in grave deficit di risultati. Ziegler e Cassano ribaltano in un minuto lo 0-1 dei viola firmato da Marchionni all’inizio del match.
Cresce anche la Roma di Ranieri, i giallorossi vincono 2-1 contro il Genoa con reti di Borriello e Brighi.

Importante vittoria dell’Udinese a Brescia, la squadra di Guidolin vince al Rigamonti con un gol di Corradi e abbandona l’ultima posizione nella classifica di Serie A.
Pari tra Cesena Parma con gol di bogdani e Zaccardo.

About Nicola Saba

Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

calcio scommessa corner bet doppia chance

Cagliari: seconda retrocessione nell’era Giulini

Get Widget Squadra contestata a fine gara, in molti andranno via Seconda retrocessione del Cagliari …