Janas
Milan

Colpo di tacco, puntata del 19 Aprile 2011

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Colpo di tacco, puntata del 19 Aprile 2011
/

Federica e Valentina al consueto appuntamento di Colpo di tacco 2011

Colpo di tacco: al Milan secondo alcuni ottimisti ci sarebbe “aria di scudetto”, ma nessuno di loro vuole sbilanciarsi e si rimane nei termini della possibilità. La squadra è prima in classifica, ma ha perso Pato e Ibrahimovic che a fine campionato avrebbero rappresentato un’ottima risorsa per il Milan. L’Inter sembra essere in “caduta libera” e ha subito nell’ultima partita un’altra sconfitta. La Lazio si è invece ripresa. Il Cagliari è al centro della classifica in una buona posizione, tra le prime dieci. A seguire il Bologna, il Chievo, il Cesena, il Brescia e il Bari ormai pressoché fuori dai giochi anche se non ufficialmente. L’Inter per vincere lo scudetto dovrebbe scavalcare il Milan. 

Il Milan ha vinto contro la Sampdoria che è stata letteralmente affondata dalla squadra avversaria. All’inizio non è stata una partita facile, perché la Samp aveva un’ottima difesa. Una vittoria “sudata” quella dei rosso-neri che ha perso Pato a causa di un infortunio. 

La Spagna ha invece pareggiato e non si è risolto sostanzialmente nulla. La situazione non ha subito per il momento variazioni e la partita è stata particolarmente fallosa. Il Barsa fa molta paura a tutti e sono in fase di organizzazione le strategie di gioco. Mourinho, prima di una delle partite più importanti ha annunciato in un’intervista che lascerà l’intera gestione della partita al suo vice. I giornalisti a causa di questo hanno optato per una sciopero. Non tutti i tifosi della squadra sono d’accordo e considerano la scelta di Mourinho libera. Altri invece al contrario acclamano i giornalisti. Si vocifera che Mourinho voglia abbandonare il suo ruolo e tornare all’Inter. 

Partita non positiva per il Napoli che giocando in casa aveva ottime possibilità di vincere. L’Udinese ha giocato molto bene e ha vinto con ottimi goal. La Lazio ha vinto con 4 a 1 contro il Catana, che non ha avuto alcuna possibilità di rimonta contro la squadra avversaria. La Roma che avrebbe potuto chiudere la partita, l’ha invece persa. Il Cagliari che inizialmente stava vincendo con 3 a 1, ha invece finito con un buon pareggio di 3 a 3.  

 

 

 

 

 

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Francesca Dessì

Francesca Dessì
Ho 23 anni e una grande voglia di mettermi in gioco

Controlla anche

Leonardo Semplici allenatore del Cagliari

Cagliari, Semplici: “Partita difficilissima, ma dobbiamo mettere in campo idee e qualità”

L’allenatore del Cagliari parla della sfida con il Napoli Il Mister ha parlato oggi alle …