Unica Radio Skill Alexa
zecche dei cani

Zecche marroni dei cani: le portatrici della malattia all’uomo

Più le temperature aumentano, più le zecche dei cani preferiscono spostarsi dal corpo di questi animali al corpo degli esseri umani

Queste zecche possono causare una malattia, a volte mortale: la febbre maculosa delle montagne rocciose (RMSF). Teoria presentata al meeting annuale dell’American Society of Tropical Medicine and Hygiene (ASTMH).

‘Dovremmo prestare più attenzione per quanto riguarda le infezioni da RMSF negli esseri umani’, come spiega Laura Backus, la ricercatrice della scuola di medicina veterinaria dell’Università inCalifornia, a Davis. Lei ha condotto lo studio: “Abbiamo scoperto che quando le temperature salivano da circa 74 a 100 gradi Fahrenheit (da 23 a 37 °C, n.d.r.), le zecche marroni dei cani portatrici della malattia avevano una probabilità 2,5 volte maggiore di preferire gli esseri umani ai cani”.

La febbre maculosa delle montagne rocciose e le complicazioni 

La RMSF e le altre malattie correlate, collettivamente conosciute anche come rickettsiosi da febbre maculosa, sono aumentate nel corso degli ultimi due decenni. Si parla di una malattia che può essere curata con gli antibiotici ma deve essere rilevata intorno alla prima settimana a seguito dell’infezione. Se l’infezione stessa prende piede, la mortalità può superare il 20%.

Le complicazioni della malattia riguardano il danneggiamento dei vasi sanguigni, l’infiammazione dei polmoni, del cuore e del cervello e l’insufficienza renale.

I cambiamenti climatici e gli esperimenti

Lo studio arriva in un momento storico dove sono in corso l’aumento delle temperature a livello globale a causa dei cambiamenti climatici in corso.

I ricercatori, per giungere alla loro conclusione, hanno effettuato degli esperimenti con grosse scatole di legno collegate da un tubo di plastica trasparente. Hanno messo un cane in una scatola, un essere umano in un’altra scatola e le zecche trasportatrice di questo batterio nel tubo di plastica che collegava le due scatole. A seconda delle temperature all’interno delle scatole (e del tubo) le zecche cambiavano loro preferenza dai cani agli esseri umani.

Rassegna Significante

About Ilaria Furia

Ilaria Furia
Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

Bruco

Piante attaccate da bruchi emettono odori per attirare suoi predatori naturali

Le piante possono accorgersi se i bruchi stanno mangiando le loro foglie e possono reagire …