Unica Radio Skill Alexa
violenza di genere

Violenza di genere, convegno on line 24 novembre

 “Il Codice Rosso. Tutele e norme di contrasto alla violenza di genere”. È questo il titolo del convegno online promosso dal CRID. Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e Vulnerabilità dell’Università di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con il Comune di Forlì e il Centro Donna.

In programma in diretta streaming sulla piattaforma Teams il prossimo 24 novembre, con la partecipazione di relatori d’eccezione e l’introduzione dell’Ass.re alle Pari Opportunità del Comune di Forlì Andrea Cintorino (nella foto in alto). “Parlare di violenze di genere è doppiamente importante. Prima di tutto perché con Codice Rosso la disciplina penale e processuale della violenza domestica e di genere si è innovata e modificata con l’inasprimento di determinate sanzioni. In secondo luogo perché la violenza non può e non deve sopravvivere dietro lo schermo della vergogna. Le donne che subiscono maltrattamenti sono ancora troppe e, molto spesso, vivono nell’ombra. C’è l’imbarazzo di raccontare la propria storia, di non essere capite e di essere giudicate. È in questa triste dimensione che è nostro dovere intervenire. Come Istituzioni”: commenta l’assessore Cintorino “dobbiamo trasmettere la coscienza del rispetto e il potere della denuncia.”

E’ “violenza contro le donne” ogni atto di violenza fondata sul genere che provochi un danno o una sofferenza fisica, sessuale o psicologica per le donne, incluse le minacce, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà. Così recita l’art 1 della dichiarazione Onu sull’eliminazione della violenza contro le donne.

La normativa contro la violenza di genere persegue tre obiettivi principali: prevenire i reati, punire i colpevoli, proteggere le vittime.

https://www.unicaradio.it/2019/12/premiati-i-vincitori-del-concorso-un-poster-per-la-pace/

Passaggi d'autore

About Carolina Farci

Carolina Farci
Studio Beni Culturali all'Università di Cagliari. Mi emoziona tutto ciò che può essere considerato arte.

Controlla anche

Libera puoi: campagna contro la violenza femminile

LIBERA PUOI, la campagna contro la violenza sulle donne

“Libera puoi”. La Commissione delle Pari Opportunità dell’Ordine delle Psicologhe e degli Psicologi della regione …