Unica Radio Skill Alexa
astronomia

Olimpiadi Italiane di Astronomia 2021

La Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici istituisce la XIX Edizione delle Olimpiadi Italiane di Astronomia.

La competizione

La competizione rivolta agli studenti frequentanti il terzo anno delle scuole secondarie di primo grado. E agli studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado. Finalizzata a stimolare l’interesse per lo studio delle discipline scientifiche in generale. Dell’Astronomia e dell’Astrofisica in particolare. E ad offrire agli studenti delle scuole italiane una proficua occasione d’incontro con il mondo della ricerca scientifica. E di confronto fra le diverse realtà scolastiche.

Iscrizioni

Le scuole che intendono partecipare potranno iscriversi dal 23 novembre al 7 dicembre 2020 e registrare gli studenti partecipanti dal 23 novembre all’11 dicembre 2020 sul sito delle Olimpiadi Italiane di Astronomia

Gara Interregionale


La Gara, qualora possibile, in funzione della situazione sanitaria nazionale, si svolgerà nelle sedi regionali. Nel caso in cui permangano le restrizioni dovute al COVID-19 la Gara si svolgerà, su tutto il territorio nazionale, in modalità on-line. Con gare organizzate e gestite dalle dieci
sedi interregionali. La Gara Interregionale si svolgerà martedì 23 febbraio 2021 per la categoria Junior 1, mercoledì 24 febbraio 2021 per la categoria Junior 2, e giovedì 25 febbraio 2021 per la categoria Senior.
La Gara, della durata di due ore e mezza, avrà inizio, per tutte le categorie, alle ore 14:30. La Prova è composta da cinque problemi di Astronomia, Astrofisica o Cosmologia elementare. Per la categoria Junior 1 una parte della prova potrà contenere un questionario a risposta multipla. Gli studenti svolgeranno la Gara, simultaneamente, presso tutte le sedi interregionali.

La piattaforma dedicata alla gara


É in fase di studio una piattaforma dedicata alla Gara. In alternativa verrà utilizzata la piattaforma “meet”, per la quale l’INAF dispone già di una licenza di utilizzo multi-utente. Sarà assicurata l’uniformità e la
simultaneità delle prove per tutte le sedi. La scelta delle prove è a cura di una giuria di esperti costituita da astronomi, docenti universitari, docenti
di scuola secondaria di primo e secondo grado. Individuati dalla SAIt in collaborazione con l’INAF e con la Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale d’istruzione del
MI – Ufficio 1. Le Giurie così individuate procederanno alla correzione e valutazione delle prove.


Finale Nazionale delle Olimpiadi Italiane di Astronomia 2021


La Finale Nazionale, qualora possibile, in funzione della situazione sanitaria nazionale, si svolgerà in presenza a Perugia, in una sede che sarà successivamente indicata, da martedì 27 a giovedì 29 aprile 2021.
Nel caso in cui permangano le restrizioni dovute al COVID-19, la Finale Nazionale sarà svolta in modalità on-line, con gare organizzate e gestite dalla Giuria Nazionale. È in fase di studio una piattaforma
dedicata alla Finale; in alternativa verrà utilizzata la piattaforma “meet”, per la quale l’INAF dispone già di una licenza di utilizzo multi-utente. Sarà assicurata l’uniformità e la simultaneità delle prove per tutti i
partecipanti.


La Finale prevede lo svolgimento di una prova teorica, della durata di tre ore, e di una prova pratica, della durata di due ore e mezza. La prova teorica riguarderà la risoluzione di problemi di Astronomia, Astrofisica o Cosmologia elementare, ma di livello più avanzato rispetto alla Gara Interregionale, la prova pratica riguarderà l’elaborazione di dati astronomici e/o analisi di mappe o foto di oggetti celesti.

Passaggi d'autore

About Noemi Dessì

Noemi Dessì
Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!

Controlla anche

Giuseppe Conte

Conte “Dare risposte all’altezza delle sfide che ci attendono”

E’ appena iniziata ufficialmente la presidenza italiana del G20, l’Italia è pronta a dare il …