Unica Radio Skill Alexa
Natale

Natale 2020: arriva il panettone artigianale di Callipo 

Lunga lievitazione, materie prime del territorio come il bergamotto, il cedro e i fichi secchi della Valle del Crati. E lavorazione artigianale per i tre gusti che segnano il debutto di Callipo nel mondo dei panettoni.

A Badolato (CZ), suggestivo borgo medievale in Calabria, nella piccola fabbrica di Dolcefraietta, dove si tramanda un’arte preziosa fatta di lavorazione artigianale e tanta pazienza, prende vita il panettone Callipo.

Un omaggio alla Calabria per l’iconico dolce delle festività natalizie prodotto a mano con ingredienti genuini, come uova, latte e burro freschi, e con materie prime di eccellenza del territorio, senza olio di palma, coloranti e conservanti. Oltre 40 ore di lievitazione e un riposo lento per 12 ore per ottenere prodotto di altissima qualità che racchiude l’essenza del Natale.

Il panettone Callipo è disponibile in tre varianti: classico, nel rispetto della tradizione, con arancia candita e uva sultanina; agli agrumi con una ricetta esclusiva che unisce la delicatezza del cioccolato bianco all’aroma intenso del cedro e del bergamotto, agrumi tipici del territorio; ai fichi secchi di Calabria della Valle del Crati, rinomati per la polpa morbida e mielosa, selezionati con cura dall’azienda Colavolpe.

Dentro ingredienti unici per un prodotto soffice e fragrante. Fuori un packaging artistico con le illustrazioni creative del designer calabrese Antonio Aricò. Un nuovo progetto che suggella la collaborazione tra Callipo e Aricò dopo la collezione firmata dal designer per le confezioni regalo di Natale 2020.

I panettoni Callipo si possono prenotare e acquistare online su shop.callipo.com senza spese di spedizione aggiuntive in tutta Italia.

Callipo Group

Il Gruppo Callipo è costituito da 7 aziende che occupano complessivamente circa 400 addetti . La Giacinto Callipo Conserve Alimentari Srl è una delle eccellenze italiane con una storia di 107 anni. L’azienda è stata fondata nel 1913 a Pizzo Calabro (VV) e oggi è guidata dal Cavaliere del Lavoro Filippo Callipo, affiancato dai figli Giacinto e Filippo Maria che rappresentano la quinta generazione della famiglia. Il vero punto di forza della Callipo è la lavorazione del tonno, effettuata completamente in Italia a partire dal pesce intero. Lo stabilimento produttivo dell’azienda è a Maierato (VV), si estende su una superficie di circa 34.000 mq, 9.000 dei quali coperti, e offre un’immagine di modernità ed efficienza per l’avanzata tecnologia degli impianti e delle attrezzature.

 
 
Passaggi d'autore

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

Alghero presenta la 18° edizione di monumenti aperti

“Monumenti aperti” si presenta alla città di Alghero con un’ edizione digitale straordinaria. Se dalle …