Unica Radio Skill Alexa
centri europei

La rete dei Centri Europei Consumatori celebra 15 anni

Cosa fare se il tuo volo per la Spagna è stato cancellato? Se la borsa che hai acquistato in Francia è difettosa o se sei incappato in un abbonamento trappola?

Sin dalla sua istituzione, la Rete dei Centri Europei Consumatori (ECC-Net) ha prestato assistenza a più di un milione di consumatori nella risoluzione di simili inconvenienti. E ben 90 000 di questi si sono rivolti alla Rete per problemi insorti nel contesto della pandemia di COVID-19.
Oggi la Rete celebra il suo 15 anniversario e organizza un evento online quale momento di riflessione sui risultati raggiunti a livello europeo nell’ambito della tutela dei consumatori. Oltre che per discutere sui futuri piani d’azione per una tutela più efficace, cui parteciperà il Commissario Didier Reynders.

L’evento celebrativo, a pochi giorni dall’adozione della nuova agenda dei consumatori, con cui la Commissione europea ha annunciato le priorità e gli obiettivi per i prossimi cinque anni, rappresenterà inoltre un’occasione di incontro e confronto tra i principali stakeholders di settore con i funzionari della Commissione europea, rappresentanti dei consumatori, autorità di enforcement, giornalisti, accademici e molti altri.
“Un elemento chiave per la cooperazione dei consumatori dell’Unione”;
“Sono convinto che la Rete dei Centri Europei Consumatori, con la sua attività concreta di supporto ai consumatori, resterà anche in futuro un elemento essenziale per la cooperazione dei consumatori dell’Unione”: con queste parole il Commissario Didier Reynders augura alla ECC-Net un buon compleanno.

Petra de Sutter, ex presidente della Commissione IMCO e attuale vice primo ministro del Belgio, aggiunge:

“Non posso che sostenere il lavoro che i Centri svolgono quotidianamente. Noi legislatori possiamo emanare tutte le normative che vogliamo per proteggere i consumatori, ma questi devono essere consapevoli anche dell’esistenza delle norme a loro tutela”.

Il 21 Novembre la Rete lancerà il sito web www.eccnet.eu, sul quale verrà pubblicato il report sull’attività e i traguardi raggiunti nei 15 anni dalla Rete ECC-Net.

Un capitolo è dedicato al futuro dell’attività della Rete, all’adattamento dei servizi offerti ai consumatori ad una realtà sempre più digitalizzata. Con particolare attenzione al supporto e alla promozione di un consumo sostenibile.

“Siamo orgogliosi e fortemente motivati a lavorare per una Rete che nel corso di questi 15 anni si è affermata quale attore autorevole nella tutela dei consumatori. E auspichiamo di poter continuare a difendere i consumatori e i loro diritti per altri decenni” dichiara Maria Pisanò, Direttore del Centro Europeo Consumatori Italia.

Il Centro Europeo Consumatori Italia, co-finanziato dalla Commissione Europea, dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Provincia Autonoma di Bolzano e gestito sin dal suo esordio da Adiconsum e CTCU, condivide con orgoglio la mission dell’ECC-Net, di cui è il punto di contatto italiano. E lavorando a stretto contatto con stakeholders e professionisti di settore, continuerà a dare voce alle esperienze pratiche dei consumatori. E alle esigenze da questi espresse nella definizione, attuazione e applicazione delle politiche rilevanti. Inoltre apporterà il proprio contributo nell’attuazione del Green Deal europeo e dell’agenda digitale realizzando e investendo su campagne di informazione e sensibilizzazione.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming alle ore 14; il collegamento è disponibile al seguente link: 15yearseccnet.tw.events

Contesto

É presente un Centro Europeo Consumatori in ciascuno stato dell’Unione Europea oltre che in Norvegia, Islanda e Regno Unito; insieme, i 30 Centri formano la ECC-Net. La Rete dei Centri Europei Consumatori fornisce informazione sui diritti dei consumatori in Europa. E offre assistenza e consulenza gratuite per la risoluzione di controversie transfrontaliere.

Passaggi d'autore

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

Webinar

Webinar “Focus Lotta alle infezioni correlate all’assistenza”

Il 12 novembre dalle ore 10:30 alle 13:30, il webinar “Focus lotta alle infezioni correlate …