Unica Radio Skill Alexa
Due chiacchiere con Silvia Casu

Due chiacchiere con Silvia Casu, per la Notte dei Ricercatori

Due chiacchiere con Silvia Casu, per la Notte dei Ricercatori

 
Play/Pause Episode
00:00 / 16:08
Rewind 30 Seconds
1X

Per la Notte dei Ricercatori, Silvia Casu, ricercatrice e responsabile del settore divulgazione e didattica dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari, ha organizzato un grande progetto. Il progetto è diviso in tre parti importanti. 

Coding e Astronomia inclusiva

La prima è un’attività di coding per bambini e ragazzi, con l’utilizzo del programma Scratch. La seconda riguarda delle attività di astronomia inclusiva con una mostra ed un progetto tutto al femminile. L’ultima è la visita online al Sardinia Radio Telescope.

Dal 23 al 26 novembre 2020, per la Notte dei Ricercatori, ci sarà l’evento introduttivo dal tema Code Hunting Games. Si tratta di un progetto basato sullo schema della classica caccia al tesoro. I giocatori si dividono in squadre e si sfidano alla ricerca di tappe (su una mappa Google online) e nella soluzione di enigmi basati sul coding. Questa edizione è basata sul format originale di Alessandro Bogliolo. I partecipanti conosceranno le strutture dell’INAF

Poi ci sarà l’incontro dal tema Crea il tuo astro-documentario, un’attività creata da Maura Sandri, dell’INAF-OAS di Bologna. Si potrà creare un  documentario astronomico utilizzando Scratch. Alla fine dell’attività si otterrà un astro documentario da mostrare al pubblico.

Uno dei più importanti incontri per la Notte dei Ricercatori sarà Voci di Astronome. Il progetto nasce dalla constatazione che le donne hanno contribuito in maniera significativa allo sviluppo scientifico e a quello astronomico. Molto spesso questo ruolo non è stato riconosciuto. Voci di Astronome vuole provare a raccontare la verità. Inoltre vuole mettere l’accento sugli ostacoli che hanno dovuto superare per raggiungere i risultati.

Quella denominato Costruiamo SRT!, a cura di Paolo Soletta (INAF OAC), sarà invece un’attività didattica. Permetterà, infatti, ai bambini di costruirsi un piccolo Sardinia Radio Telescope in cartoncino.

Infine ci sarà anche la Visita virtuale al Sardinia Radio Telescope. Purtroppo non è possibile visitare di persona il Sardinia Radio Telescope, gioiello tecnologico e progetto di eccellenza. Quindi, i ricercatori dell’INAF-OAC presenteranno le caratteristiche di SRT attraverso l’ausilio di un tour virtuale online. Durante il collegamento sarà possibile rispondere alle curiosità del pubblico.

 

Passaggi d'autore

About Ilaria Bandini

Ilaria Bandini
Ilaria Bandini, nata a Cagliari il 7 novembre 1997. Studentessa di Scienze della Comunicazione. Presidente dell'associazione ONLUS a tutela degli animali, chiamata La strada verso casa.

Controlla anche

Superbonus 110%

Superbonus 110%: incontri streaming con i tecnici sardi

Al via un ciclo di incontri online con tutte le informazioni sui benefici. Si parte …