Unica Radio Skill Alexa
zucca

Zucca di Halloween: la leggenda di Jack o’ Lantern

Insieme ad Halloween arrivano le zucche intagliate, che nascono dalla leggenda irlandese di Jack o’ Lantern. Storia di uno dei simboli della festa.

La leggenda narra che Jack fosse un fabbro irlandese ubriacone, che più volte nel corso della sua vita riuscì ad ingannare il diavolo. La prima volta, Jack chiese al diavolo di trasformarsi in una moneta per un’ultima bevuta, con la promessa di consegnargli per sempre la sua anima. Ma, una volta che il diavolo si fu trasformato, Jack estrasse una croce bloccandolo in forma di moneta. Per ottenere la propria liberazione, il diavolo dovette promettere di non infastidire Jack per i dieci anni successivi. Dieci anni dopo il diavolo tornò da Jack, il quale gli chiese di cogliere una mela dall’albero per lui. Una volta salito, il diavolo si trovò intrappolato sull’albero, perché Jack aveva posizionato una croce alla sua base. Il diavolo promise a Jack che gli avrebbe risparmiato l’inferno, e Jack gli permise di scendere.

jack o' lantern  Zucca di Halloween

Ma una volta morto, Jack si vide negare l’ingresso in Paradiso, così come all’Inferno, dove il diavolo non gli permise di entrare. L’anima di Jack, allora, restò intrappolata nel mondo dei vivi, dove si trovò a vagare tenendo in mano una fiamma eterna dell’inferno, ultimo dono del diavolo a Jack, che la posiziona all’interno di una rapa. Jack o’ Lantern, infatti, è l’abbreviazione di Jack of the lantern. Durante la notte di Halloween, secondo la leggenda, Jack vaga sulla terra alla ricerca di un rifugio: gli abitanti, per indicare a Jack che nelle loro case non c’è posto per lui, devono appendere una rapa-lanterna all’esterno dell’abitazione. Come già detto, con l’emigrazione degli irlandesi negli Stati Uniti, la rapa è stata sostituita dalla zucca, oggi diventata il simbolo della festa.

Un Jack-o’-lantern è una zucca lavorata a mano, tradizionalmente adoperata nei paesi anglosassoni durante la ricorrenza di Halloween.

Privata della polpa interna, la zucca assume la forma di un involucro vuoto che, cesellato opportunamente, vuole richiamare la sagoma di un volto. Una fonte di luce, usualmente una candela, viene inserita all’interno della zucca. In seguito la calotta superiore, prima recisa, viene impiegata a mo’ di coperchio, in maniera che il chiarore dello stoppino rischiari la sagoma dall’interno, mettendo in luce i tratti della sagoma intagliata.

jack o' lantern zucca Zucca di Halloween
Passaggi d'autore

About Andrea Quartu

Andrea Quartu
Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

nasa

La compilation horror della Nasa: i suoni sinistri dello spazio

Chi non rinuncia a Halloween è la Nasa che lo fa in grande stile. La …