Unica Radio Skill Alexa
Passeggiata al Terrapieno tra giardini e affascinanti villini

Passeggiata al Terrapieno tra giardini e affascinanti villini

Domenica 29 novembre 2020 dalle ore 10:30 alle 12:00 si terrà un percorso alla scoperta di Cagliari e dei suoi luoghi più particolari.

La fine dell’800 fu caratterizzata dalla proposta di diversi piani urbanistici della città, tra questi, la passeggiata di Buoncammino e la risistemazione della passeggiata del Terrapieno che comprendeva inoltre la riqualificazione di ulteriori spazi come i Giardini Pubblici. Il Terrapieno oltre alla bella passeggiata, fu abbellito con la costruzione di affascinanti palazzi e villini. Nel primo Novecento, negli anni in cui il sindaco era Ottone Bacaredda (1899-1914), continuò la grande campagna di progettazione urbanistica. Tra i maggiori protagonisti dell’architettura del ‘900 a Cagliari, è sicuramente da menzionare Ubaldo Badas. Si deve a lui la sistemazione del Terrapieno e dei Giardini Pubblici e una delle sue opere meglio riuscite, come la scuola all’aperto “Attilio Mereu“.

Terrapieno cagliari

Dettagli del percorso.

Il punto d’incontro è in Piazza Arsenale, da lì proseguiremo per via Ubaldo Badas dalla quale potremo vedere la scuola all’aperto “Attilio Mereu“. Proseguiremo verso i Giardini Pubblici che percorreremo sino alla Galleria Comunale d’Arte per poi prendere il viale Regina Elena e raggiungere Piazza Marghinotti. Visiteremo infine il Giardino sotto le Mura dove si concluderà il nostro tour. La visita guidata si svolgerà interamente all’aperto. È obbligatorio mantenere le distanze di sicurezza tra i partecipanti. È obbligatorio indossare la mascherina e munirsi di liquido igienizzante. Si consiglia un abbigliamento comodo e una bottiglia d’acqua.

Luogo e orario di incontro.

  • Piazza Arsenale, domenica 29 novembre alle ore 10:20;
  • L’appuntamento è previsto circa 10 minuti prima per le operazioni di pagamento;
  • Nel rispetto di tutti i partecipanti si richiede massima puntualità;
  • La visita guidata dura circa 1 ora e 30 minuti.

Tariffe e prenotazioni.

E’ preferibile che il pagamento venga effettuato online per evitare contatti, altrimenti, si può effettuare sul posto in contanti portando, possibilmente, l’importo esatto. Ha un costo di 10 euro a persona. Per i bambini da 6 a 10 anni il costo è di 5 euro. È necessaria la prenotazione tramite telefono, sms e Whatsapp al numero 3407812476. Nella prenotazione occorre indicare il proprio nome e cognome (nel caso di gruppi è sufficiente indicare un unico referente), numero di telefono e numero dei partecipanti. La prenotazione dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 19:00 di sabato 28 novembre. NB. I “parteciperò” all’evento pubblicato su Facebook non equivalgono all’effettiva prenotazione. La visita guidata è svolta da Ilaria Melis, guida turistica 1453, partita iva 01565020912 nel rispetto della L.R. 20/2006 e 97/2013.

Rassegna Significante

About Andrea Quartu

Andrea Quartu
Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

Università

Università: non si ferma l’aumento degli iscritti

Non si ferma l’aumento degli iscritti all’Università di Cagliari. In quattro anni il numero degli …