Unica Radio Skill Alexa
trekking nel massiccio del Montiferru.

Massiccio del Montiferru- il sentiero dei banditi

Domenica 1 novembre si parte alla volta della provincia di Oristano per un bel trekking nel massiccio del Montiferru.
Il complesso montuoso, di origine vulcanica, ha dato nome all’omonima regione storica. E’ ubicato nella Sardegna centro-occidentale tra i comunali di Santu Lussurgiu, Cuglieri e Scano Montiferro. Il massiccio ha un’estensione di 700 km², un territorio vastissimo ricco di flora e di fauna sorprendente come il muflone, il cervo sardo e il grifone. Dalle sue vette più alte si ha un ampia visione di buona parte dell’isola ed è possibile scorgere luoghi lontanissimi come l’Asinara e la stessa Cagliari.
 
Il Sentiero dei Banditi è un percorso di trekking tematico, storico-naturalistico. Volto alla conoscenza delle misteriose figure dei fuorilegge. Segreti abitatori della montagna scanese protagonisti del banditismo locale del 1800. Fra i più noti ricordiamo Francesco Medda (1784-1821), che nelle sue scorribande si spinse fino al Sassarese e, una volta arrestato, riuscì ad evadere dal carcere di San Pancrazio a Cagliari. Nella giornata si avrà modo di ammirare formazioni geologiche uniche e spettacolari come Sa Rocca Traessa.
 
 
Durante il tragitto attraverso i sentieri sul versante nord-occidentale del massiccio del Montiferru. Ad ogni sosta e fermata, il narratore, esperto in storia e tradizioni locali, intratterrà i partecipanti con i racconti della montagna. Gelosamente custoditi e tramandati di padre in figlio.
 

 

Rassegna Significante

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

S’Elighe Entosu

S’Elighe Entosu tra monti e mare

Domenica 15 novembre 2020 dalle ore 07:00 alle 16:00 si terrà l’evento Evento S’Elighe Entosu; …