Unica Radio App
magnifico donare campagna

Magnifico Donare: intervista a Raffaele Vindigni

Su Unica Radio abbiamo intervistato Raffaele Vindigni, presidente UNITED Avis, che parla della campagna “Magnifico Donare”

Il 9 ottobre 2020 al Lazzaretto di Cagliari è stato organizzato l’evento con “Magnifico Donare”. È una campagna che ha l’obiettivo di sensibilizzare sull’impatto che la trasfusione di sangue ha sui pazienti. In particolare tutti coloro affetti da Sindromi Mielodisplastiche e Beta-Talassemia, costretti a ricorrere a frequenti trasfusioni.

Ai nostri microfoni Raffaele Vindigni, presidente della UNITED Onlusla
federazione Italiana dei pazienti affetti da Talassemia, drepanocitosi ed emoglobinopatie in generale. Promuove a livello nazionale ed internazionale il miglioramento dei protocolli terapeutici. Tutto questo per la cura e la guarigione della Talassemia, della Drepanocitosi. Si occupa di promuovere la ricerca scientifica, clinica e farmacologica nel settore specifico. Inoltre promuove le campagne nazionali di informazione e culturali in tema di Talassemia e Drepanocitosi.

Come nasce l’associazione?

“L’associazione nasce nel 2012 dove un gruppo di pazienti hanno avuto l’idea di creare un’associazione che rappresentasse per l’istituzione nazionale il mondo della talassemia. Non è stato un percorso facile, ma nonostante ciò il progetto mira al benessere dei pazienti per essere curati e seguiti nel migliore dei modi.” – dichiara Raffaele. Il presidente coglie l’occasione inoltre per invitare tutte le regioni ad aderire al decreto attuativo (2020) firmato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, che va a formare le reti nazionali per questo progetto, e continuare quindi a lottare e ad avere per tutti i pazienti terapie uguali e di qualità.

Che significato viene attribuito al nome “Magnifico Donare”?

“Magnifico Donare” nasce dalla necessità di ampliare il numero di donatori in Italia e sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni in un senso civico, di responsabilità nei confronti degli altri. “Le nuove generazioni reggono un grosso peso sulle spalle”.- afferma Raffaele. “Magnifico Donare – come dice il programma è magnifico, abbiamo bisogno di donatori” – aggiunge Raffaele. Il sangue che viene donato, come sappiamo, non viene donato solo per incidenti stradali o interventi di sala chirurgica ma anche per appunto le terapie trasfusionali, per i talassemici. Per questo è importante incentivare questo programma.

Chi volesse diventare un nuovo donatore, cosa deve fare?

Bisogna recarsi alle associazioni di donatori di sangue, ai centri trasfusionali delle aziende ospedaliere locali”. risponde Raffaele. Ecco un elenco alcune delle più importanti associazioni a carattere nazionale: Avis, Croce Rossa Italiana, Fratres e Fidas.

Pensi che la partecipazione di Chiara Galiazzo con la sua canzone possa avere un forte impatto sul pubblico?

“Lei, Chiara Galiazzo è la testimonial, con la sua canzone Magnifico Donare, ha un testo significativo che noi ascoltiamo ad ogni manifestazione e questo va dritto al cuore” – conclude Raffaele.

Rassegna Significante

About Ilaria Furia

Ilaria Furia
Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Tutt’ora seguo il corso universitario per conseguire il titolo di laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene francese e fluentemente lo spagnolo e l’inglese. Ritengo di essere una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

Novo Nordisk presenta AIDA: il chatbot italiano per i pazienti diabetici 

Novo Nordisk presenta AIDA: il chatbot italiano per chi ha il diabete 

Per offrire un aiuto alle persone con diabete di tipo 1 e tipo 2, caregivers …