Unica Radio App
Uomo

Made in Italy con amore: Intervista all’autore Giuseppe Piras

Made in Italy con amore: Intervista all’autore Giuseppe Piras

 
Play/Pause Episode
00:00 / 7:12
Rewind 30 Seconds
1X

“Made in Italy con amore”è una raccolta di racconti e poesie dal tono critico-ironico sull’Italia e l’italianità.

I racconti, strutturati come sceneggiature teatrali, sono ambientati in una società globalizzata che presenta carenze socio-culturali, le quali determinano la perdita dei valori umani e dell’identità nazionale.
I personaggi di Made in Italy con amore, sono dei giovani italiani che, tramite il dialogo diretto, analizzano varie dinamiche comportamentali.
Le poesie assumono un tono patriottico, ma nel contempo mettono in risalto le contraddizioni del popolo d’oggi e l’immagine mitizzata di un’Italia agli albori della sua unità.

Made in Italy con amore: l’accostamento tra due lingue diverse

“Ho voluto scrivere questo libro per mettere in evidenza l’unicità della cultura italiana”, spiega l’autore Giuseppe Piras, “proprio perché noi abbiamo tanto da offrire”. “Mi sembra giusto difendere il nostro patrimonio culturale oltre che quello umanistico che ci ha contraddistinto nel corso della storia”.

Mettendo a confronto i due idiomi, anche in modo ironico, l’autore mira a sottolineare come oggi siamo “soggetti alla globalizzazione” che vuole unificare tutto e tutti sotto un’unica lingua, che è appunto quella inglese. La globalizzazione infatti sta influenzando in modo significativo i valori dell’Italia. 

I racconti come sceneggiature teatrali.

Il libro è ambientato al giorno d’oggi. I personaggi parlano e interagiscono tra loro discutendo su varie tematiche molto attuali, come la tecnologia. Proprio questa caratteristica, il fatto che i personaggi appunto dialoghino tra loro permette all’autore di strutturare i racconti come delle sceneggiature teatrali. Al giorno d’oggi infatti la maggior parte delle persone interagisce in modo virtuale limitando le conversazioni faccia a faccia.

Il messaggio del libro 

“Partendo dal passato si possono trovare i meccanismi giusti per affrontare il futuro”, conclude Giuseppe Piras, “vorrei trasmettere la voglia di riscoprire il passato”, è proprio da qui che parte tutto l’amore che io provo per la nostra patria”.

L’autore, rispolverando il passato, cerca di recuperare e rendere consapevole il lettore del proprio amore patrio con l’unico obiettivo di ritrovare un senso di appartenenza. “Preservare il nostro patrimonio. Imparare dalle lezioni passate perché un domani potremmo rimpiangere tutto questo”.

Rassegna Significante

About Noemi Dessì

Noemi Dessì
Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!