Unica Radio App
Pista

Il CUS Cagliari cerca riscatto contro La Spezia

Il CUS cerca riscatto contro la Spezia nel terzo turno

È un CUS Cagliari desideroso di riscatto quello che si prepara ad affrontare La Spezia nel terzo turno del campionato di Serie A2. Il -33 incassato sabato scorso a Selargius grida vendetta, e le rossoblù sono pronte a reagire, affrontando senza paura un avversario di ottima caratura.

“La partita contro il San Salvatore ci ha lasciato grande amarezza – afferma l’ala Giulia Prosperi – è quasi come se non l’avessimo mai giocata. Abbiamo sbagliato tantissimo, ma non va dimenticato che in questo inizio di stagione ci sono stante anche delle cose positive, soprattutto nel derby d’esordio contro la Virtus. Ci siamo lasciate alle spalle la sconfitta, abbiamo lavorato bene in settimana e ora siamo pronte a ripartire”.

Apertamente candidata alla promozione, La Spezia può contare su un roster molto attrezzato, la cui stella è Lana Packovski, tra le migliori playmaker di tutta la Serie A2. Attenzione, però, anche a Isabel Hernandez, ala italo-messicana che sta viaggiando a oltre 20 punti di media: “Mi aspetto una gara difficile – prosegue la giocatrice romana – arriviamo entrambi da una sconfitta e ci sarà grande voglia di riscatto. La Spezia può contare su un gruppo collaudato che lavora assieme da diversi anni. Per superarle dovremo ritrovare quell’aggressività difensiva che ci è mancata totalmente a Selargius”.

L’inserimento di Prosperi, intanto, procede per il meglio: “Devo ringraziare lo staff e le compagne – conclude – hanno mostrato fin da subito grande disponibilità nei miei confronti, permettendomi un ambientamento molto rapido”.

Squadre in campo sabato 17 ottobre alle 19 al PalaCUS di via Is Mirrionis a Cagliari. Gli arbitri designati sono Francesco Cassina di Desio (MB) e Claudio Berlangieri di Trezzano sul Naviglio (MI). La gara si disputerà a porte chiuse e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del CUS Cagliari e su Directa Sport Live.

Rassegna Significante

About Francesca Dessì

Francesca Dessì
Ho 23 anni e una grande voglia di mettermi in gioco

Controlla anche

Le assenze condannano il CUS a Livorno

CUS Cagliari Basket – Le assenze condannano a Livorno

Le assenze condannano il CUS a Livorno Gara sfortunata per le universitarie, che senza Prosperi …