Unica Radio App
CRS4 partner per lo sviluppo nell’ambito dei servizi energetici

CRS4 partner per lo sviluppo nell’ambito dei servizi energetici

CRS4 partner di un progetto internazionale per lo sviluppo della prossima generazione di servizi energetici con i consumatori al centro del mercato.

Il CRS4 partecipa al progetto internazionale SENDER riguardo ai servizi energetici (Sustainable consumer engagement and demand response). Esso è finanziato con il programma europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020 (contratto di sovvenzione n.957755). Ciò per un totale di 6.750.000 euro, insieme a 15 organizzazioni provenienti da 7 paesi (Austria, Finlandia, Francia, Grecia, Italia, Spagna e Norvegia).

L’obiettivo del progetto

Nei prossimi 48 mesi, l’obiettivo sarà quello di sviluppare e testare la prossima generazione di servizi energetici. Il tutto coinvolgendo in modo diretto i consumatori nella definizione di tecnologie che miglioreranno la gestione degli scambi energetici attraverso la rete. Nel contesto di una generazione energetica rinnovabile in continua crescita, i gestori di rete richiedono una maggiore flessibilità nella distribuzione dell’energia. Così SENDER renderà partecipi i consumatori tenendo conto delle loro esigenze. Si occuperà delle esigenze anche in termini di automazione domestica, convenienza e sicurezza. Ciò consentirà di utilizzare la flessibilità nella rete di distribuzione per migliorare la stabilità delle frequenze. Ma anche la congestione della rete e una maggiore integrazione delle fonti di energia rinnovabile. Il CRS4 dovrà sviluppare uno strumento di previsione probabilistica dei consumi e della generazione energetica da fonti rinnovabili. In questo modo sarà possibile prevedere la flessibilità dei consumi domestici dei singoli utenti.

“E’ utile e opportuno” osserva l’amministratore unico del CRS4, Giacomo Cao “evidenziare l’importanza di raggiungere l’approvazione di progetti sottomessi a bandi competitivi di livello europeo sia in relazione all’ottenimento di risorse. Queste consentono generalmente di coprire i costi del personale al 100% sia quale elemento comprovante la valenza dei nostri ricercatori coordinati in questo caso da Luca Massidda. Il tema del progetto è particolarmente attuale anche per la Regione Sardegna che, oltre a supportare non solo finanziariamente l’attività del Centro, ha indentificato tra le proprie aree di specializzazione quella che fa capo alle reti intelligenti per la gestione efficiente dell’energia a cui il progetto approvato fornirà un valido contributo”.

Rassegna Significante

About Ylenia Iannelli

Ylenia Iannelli
Nata in Svizzera e cresciuta tra Calabria e Sardegna. Studentessa di Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo archeologico, appassionata di lettura e serie tv. Nel tempo libero volontaria presso un'Associazione di Protezione Civile e instancabile partecipante di corsi di apprendimento, dai corsi salvavita ai lavori più disparati.

Controlla anche

processo innovazione

Processo di innovazione in Sardegna

Innovazione e ricerca con un nuovo progetto lanciato da Huawei e Crs4 Ieri a Roma, …