Unica Radio App
Musmat Olbia

Salmo “padrino” del MusMat, nuovo tempio della musica

Inaugurato ad Olbia il nuovo spazio dedicato alla musica MusMat. Taglio del nastro con il rapper Salmo e il sindaco Settimo Nizi

Salmo “battezza” il nuovo tempio della musica a Olbia. Il rapper e il sindaco Settimo Nizzi hanno tagliato il nastro del MusMat. L‘ex mattatoio di via Roma diventa uno spazio interamente dedicato alla musica, con aule didattiche, sala conferenze e sala registrazione.

La struttura è stata realizzata con i fondi europei del progetto “Olbia Città sostenibile sicura”, per una spesa complessiva di oltre 17milioni di euro.

“Questo è uno spazio unico – ha commentato il rapper durante la cerimonia di apertura – che difficilmente si può trovare in altre città italiane, stiamo assistendo a una grande crescita di Olbia sotto il profilo artistico e sicuramente il MusMat non potrà che dare un contributo importante alla valorizzazione della città dal punto di vista musicale”.

“Il MusMat – ha sottolineato il sindaco Nizzi – aspira a diventare il fulcro della promozione musicale e culturale del territorio e un centro di riferimento per l’aggregazione non solo di giovani e appassionati, ma anche di professionisti del panorama della musica nazionale e internazionale”.

site 640 480 limit Nizzi e Salmo 2 Salmo "padrino" del MusMat, nuovo tempio della musica

Salmo tiene a battesimo il nuovo tempio della musica a Olbia. Oggi il rapper e il sindaco Settimo Nizzi hanno tagliato il nastro che segna la nuova vita dell’ex mattatoio di via Roma, trasformato nel MusMat. Uno spazio cittadino interamente dedicato alla musica, con aule didattiche, sala conferenze e sala registrazione. La struttura è realizzata con i fondi europei del progetto “Olbia Città sostenibile sicura”, per una spesa complessiva di oltre 17milioni di euro.

Il pensiero di Salmo

“Questo è uno spazio unico – ha commentato il rapper gallurese durante la cerimonia di apertura – che difficilmente si può trovare in altre città italiane. Stiamo assistendo a una grande crescita di Olbia sotto il profilo artistico e sicuramente il MusMat non potrà che dare un contributo importante alla valorizzazione della città dal punto di vista musicale”.

“Il MusMat – ha sottolineato il sindaco Nizzi – aspira a diventare il fulcro della promozione musicale e culturale del territorio. Ambisce a diventare un centro di riferimento per l’aggregazione non solo di giovani e appassionati, ma anche di professionisti del panorama della musica nazionale e internazionale”.

Rassegna Significante

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

alberto ponis

Alberto Ponis – premio In/Architettura alla carriera e mostra

Il 26 settembre saranno consegnati i Premi In/Architettura 2020 per la Sardegna, verrà assegnato il …