Unica Radio App
Duo Mundi Festival Fantasie Sonore Santa Teresa Gallura

Le “Fantasie Sonore” illuminano Santa Teresa Gallura

Accademia Bernardo De Muro: Festival “Fantasie Sonore” venerdì 4 e sabato 5 settembre alle 21.30 un duplice appuntamento con il Duo Max Planck e con il Duo Mundi al Teatro Nelson Mandela


Arie d’opera e canzoni s’intrecciano alla passione del tango e a indimenticabili colonne sonore per il Festival “Fantasie Sonore” 2020 per un incantevole viaggio sul filo delle note e delle emozioni.
Si alza il sipario sulla kermesse che si conferma tra le manifestazioni più attese e seguite nell’intensa estate della città gallurese. Realizzata grazie all’impegno e alla volontà dell’assessora Stefania Taras, che sottolinea: “Questa amministrazione ha scelto di puntare sulla cultura – oltre a sostenere le diverse realtà professionali – per ritrovare insieme alla vocazione turistica e alla tradizionale accoglienza lo spirito della comunità. La bellezza salverà il mondo e spero che il futuro sia pieno di musica – a cominciare dalle “Fantasie Sonore””

fantasie sonore

«Si rinnova la preziosa collaborazione con l‘Accademia Bernardo De Muro sempre proficua e sempre stimolante artisticamente. Per una nuova edizione del Festival pensata per il momento particolare che stiamo vivendo. Un’edizione nel rispetto delle regole e delle distanze di sicurezza – per regalare agli abitanti e ai turisti momenti di pura bellezza nel segno delle sette note. La magia e le suggestioni delle “Fantasie Sonore” – quindi – per ritrovare il gusto della bellezza in questa fase complicata di “ripartenza”. Soprattutto come segnale di un ritorno verso la normalità in cui la cultura avrà un ruolo fondamentale. E se come diceva Friedrich Nietzsche «senza musica la vita sarebbe un errore», mai come ora abbiamo bisogno di lasciarci ammaliare e emozionare, farci “incantare” dalle note.

Gli appuntamenti

Sotto i riflettori due ensembles cameristici. Il Duo Max Planck che schiera due brillanti solisti – la violinista Francesca Giordanino e il violoncellista De Masi – uniti dall’amore per la musica e dall’interesse per le scoperte delle fisica quantistica; e il Duo Mundi – formato dal soprano Jessica Loaiza e dal pianista Francesco Vittorio Saba – che fin dal nome riflette l’idea del dialogo tra “mondi” differenti, apparentemente lontanissimi. Proprio come il Messico e l’Italia (paesi d’origine dei due artisti); che uniscono attraverso il linguaggio universale della musica.

Ouverture tra vertiginosi assoli e avvincenti dialoghi sonori venerdì 4 settembre alle 21.30 con il concerto del Duo Max Planck

fantasie sonore

A “Fantasie Sonore” sul palco due raffinati e affiatati interpreti come la violinista Francesca Giordanino. Diplomata al conservatorio “Giuseppe Verdi di Milano e perfezionatasi alla Fondazione “R. Romanini” di Brescia sotto la guida di Dora Schwarzberg; poi al Mozarteum di Salisburgo con il maestro Frischenschlager; e alla Universitat für Musik und darstellende Kunst di Vienna). Il violoncellista Marco De Masi, allievo di Nevio Zanardi al Conservatorio “N. Paganini” di Genova. Perfezionatosi con i maestri Flaxsmann e Laffranchini (Teatro alla Scala); dopo aver fatto parte di ensembles quali l’Orchestra Giovanile del Teatro alla Scala; l’Orchestra Cherubini diretta da Riccardo Muti; l’Orchestra Giovanile Italiana e l’Orchestra del Festival di Verbier. Dal 2001 ha suonato nell’Orchestra Filarmonica “Arturo Toscanini” di Parma diretta da Lorin Maazel, tenendo concerti in tutto il mondo, da Parigi a Tokyo, da Mosca a Rio de Janeiro.

Arie d’opera e canzoni per un ideale e incantevole viaggio intorno al mondo con il recital del Duo Mundi

Sabato 5 settembre alle 21.30 al Teatro Nelson Mandela di Santa Teresa Gallura con il recital del soprano Jessica Loaiza sulle note del pianoforte di Francesco Vittorio Saba. I due artisti incarnano le due “anime” – messicana e italiana – del Duo Mundi creando un immaginario ponte fra due continenti – l’Europa e il Centro-America – e spaziando in differenti territori, dal melodramma ai lieder, alla cultura e alla musica latino-americana.

“Fantasie Sonore” 2020 per due notti nel segno della musica e della bellezza in Gallura. Tra classici accenti e ritmi sincopati, suadenti melodie e virtuosistici assoli; sul palco del Teatro Nelson Mandela per raccontare le differenti sfaccettature dell’animo umano. Sentimenti e desideri, sogni e visioni; trasfigurati in vibrazioni potenti e sottili che toccano le corde della mente e del cuore.

Ingresso gratuito

Per informazioni Accademia Musicale Bernardo De Muro – cell. 349.4077241 su FB: www.facebook.com/Accademia-Musicale-Bernardo-De-Muro-311737719218086/



Rassegna Significante

About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Isabella Elaine Alexandra Farigu
Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

Danilo Rea Massimo Moriconi e Alfredo Golino

Festival Forma e Poesia nel Jazz: Interplay Trio e omaggio a Mina

Terza serata, domani a Cagliari, per il festival Forma e Poesia nel Jazz.All’Auditorium del Conservatorio …