Unica Radio App
disturbi alimentari

Disturbi del Comportamento Alimentare: a Iglesias uno sportello d’ascolto

La presentazione dello Sportello d’ascolto gratuito per chi soffre dei disturbi del comportamento alimentare si terrà venerdì 2 ottobre alle ore 12:00 in via Argentaria a Iglesias

Venerdì 2 ottobre alle ore 12:00 in via Argentaria a Iglesias si terrà la presentazione dello sportello d’ascolto dedicato ai Disturbi del Comportamento Alimentare che verrà attivato gratuitamente nei paesi di Iglesias e Domusnovas. L’attività è proposta da Associazione Casa Emmaus e sarà curata da una psicologa e una nutrizionista. A presentare il servizio, modalità e orario d’accesso, ci sarà Leonardo Mendolicchio. Medico psichiatra psicoanalista lacaniano, attualmente supervisore della Struttura dei Disturbi del Comportamento Alimentare sita in Iglesias e gestita da Casa Emmaus, l’unica residenziale in Sardegna.

Secondo la Società Italiana per lo Studio dei DCA, questi disturbi in Italia colpiscono ogni anno 8.500 persone

Otto-nove donne su 100.000 si ammalano di anoressia e 12 di bulimia. Tra gli uomini i nuovi casi di anoressia sono 0,02-1,4 ogni 100.000 persone e i casi di bulimia sono circa 0,8. I numeri sono orientativi perché non è semplice ottenere una stima precisa. La diffusione di questi , infatti, può avere valori poco indicativi nella popolazione generale, ma tassi molto alti in popolazioni specifiche.

Ne soffrono, ad esempio, 10 adolescenti su 100. Tra questi, uno o due presentano forme più gravi come l’anoressia e la bulimia mentre gli altri soffrono di manifestazioni più lievi. La fascia compresa tra i 15 e i 19 anni è tradizionalmente quella più a rischio; ma negli ultimi anni l’età in cui compaiono i primi disturbi si sta abbassando. Sono sempre più numerosi casi di bambini che soffrono di anoressia o bulimia già intorno agli 8-9 anni; ma anche i casi che riguardano gli adulti over 40.

L’esperto Leonardo Mendolicchio

Leonardo Mendolicchio è stato il Direttore sanitario di Villa Miralago, la più grande comunità terapeutica in Italia per i disturbi alimentari (anoressia, bulimia, ortoressia, vigoressia e disturbo da alimentazione incontrollata) e obesità. Nello stesso periodo Direttore scientifico della “Rete Ananke”, costituita da 19 ambulatori presenti sul territorio nazionale che si occupano dei disturbi alimentari e delle forme di disagio contemporaneo.
Presidente e ideatore di Food For Mind Clinical and research innovation hub for eatingdisorder (www.foodmind.it) e anche membro ordinario della Scuola Lacaniana di psicoanalisi, e dell’Associazione Mondiale di Psicoanalisi.

Autore di diversi saggi sui temi che riguardano diversi aspetti dell’essere umano, gli ultimi due “Bisogna Pur Mangiare” Ed. Lindau e “Prima di aprire bocca” ed. Guerini. Ha partecipato a diverse puntate di “PiazzaPulita” su la7 come ospite intervistato su diversi temi che riguardavano il food, il corpo, il ruolo dell’immagine nella società, la psicologia delle masse, il tema della razzismo e dell’integrazione. E’ stato ospite, inoltre, di diverse trasmissioni radiofoniche su Radio Due, Radio Vaticana e in alcuni servizi tel TG di TV2000. E’ stato intervistato in diversi servizi di rotocalchi (Donna Moderna, Grazia, Ok Salute, Sole 24 ore Salute).

Per maggiori info su Casa Emmaus   http://www.casaemmausiglesias.it/

Rassegna Significante

About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Isabella Elaine Alexandra Farigu
Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

ApritiModa: Atelier e musei aperti nell’Isola

Tre tappe in Sardegna per la rassegna nazionale Apritimoda Da Sant’Antioco a Cagliari e Isili …