Unica Radio App
Dopo 50 e 30 anni i turisti restituiscono la sabbia ‘rosa’ a La Maddalena

Dopo 50 e 30 anni i turisti restituiscono la sabbia ‘rosa’ a La Maddalena

https://www.unicaradio.it/2020/08/furti-di-sabbia-nelle-spiagge-sarde150-kg-in-pochi-giorni/

Molti anni fa,dei turisti rimasero affascinati dalla sabbia rosa della spiaggia di Budelli al punto da prelevarne per portarsela a casa

Cinquanta e trent’anni fa erano due turisti rimasti folgorati dallo splendore della sabbia rosa della spiaggia di Budelli, a La Maddalena. Così da non resistere alla tentazione di prelevarne qualche manciata e portarsela a casa.

Dopo cinquanta e trent’anni per sentimento di rimorso hanno restituito quanto rubato

Ieri due turisti hanno deciso di togliersi quel peso dalla coscienza e hanno restituito quanto rubato tanti anni fa dall’isola dell’arcipelago di La Maddalena. Il primo, oggi ottantenne, ha restituito la sabbia al Parco nazionale recapitando con un pacco postale e tante scuse il maltolto. Il secondo turista, un quarantenne di Perugia. Da bambino infatti si era portato via un vasetto di paradiso, ha voluto restituire di persona la sabbia rosa. Si è presentato alla sede del Parco nazionale, reo confesso e con un barattolino in vetro, con dentro la ‘refurtiva’ prelevata 30 anni fa.

La manciata di sabbia è stata finalmente restituita al suo luogo d’origine

 I responsabili dell’area protetta lo hanno accompagnato ai bordi della spiaggia e quella manciata di sabbia perlata è tornata al suo posto.

Dal parco sono ben lieti del gesto dei turisti che hanno compreso il loro gesto

 “Ringraziamo entrambi i signori per essersi pentiti e aver compreso che la sabbia non è un souvenir per abbellire le nostre case e aver voluto rimediare al gesto commesso”. Così infine commentano dal Parco con un post pubblicato sulla pagina Facebook dell’ente.

La Sardegna è una terra da preservare e curare, non da depredare

Ogni anno in Sardegna si verificano casi di furto di sabbia e conchiglie dei nostri mari. Persino quest’estate  sono stati sequestrati in aeroporto all’incirca settanta chili di materiali. Ad agosto sono stati fermati dei turisti francesi con sei sacchetti di sabbia. Dopo aver conosciuto il costo della sanzione, hanno prontamente rivelato la provenienze delle sabbie e il furto è stato smascherato.

Rassegna Significante

About Francesca Urpi

Francesca Urpi
Mi presento : Sono Francesca Urpi, ho 21 anni. Mi sono diplomata al liceo classico E. Piga di Villacidro. Attualmente frequento l'università di Cagliari, sono al terzo anno di Beni Culturali in indirizzo Archeologico.

Controlla anche

Dopo 42 anni restituisce la sabbia rosa presa a Budelli

Dopo 42 anni restituisce la sabbia rosa presa a Budelli

Dopo 42 anni restituisce la sabbia rosa che il padre, scomparso recentemente, aveva preso a …