Unica Radio App
Dal 20 al 22 novembre la VII edizione di “FarmacistaPiù”
FARMACISTA CON MASCHERINA SANITARIA ANTIVIRUS FARMACIA EMERGENZA CORONA VIRUS CORONAVIRUS COVID 19 COVID19 MASCHERINE CONTAGIO PAURA

Dal 20 al 22 novembre la VII edizione di “FarmacistaPiù”

Il ruolo del farmacista all’interno del sistema salute è tema centrale del congresso dei farmacisti italiani, ancor di più nell’anno dell’emergenza Covid 

 

 Il confronto tra tutti i professionisti della farmacia si rinnova il 20, 21 e 22 novembre nella VII edizione, tutta in digitale, di FarmacistaPiù, presentata oggi in una conferenza stampa online dai rappresentanti della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI), insieme a Federfarma, Fondazione Cannavò e Utifar, con la moderazione di Edra.

In questi mesi di emergenza il farmacista ha dimostrato di aver fatto il salto di qualità e ha rafforzato il suo ruolo nei confronti dei cittadini: non è stato solo lo specialista del farmaco, ma anche consigliere, guida nel mondo sanità.

Nel 2020 s’inaugura un nuovo capitolo per FarmacistaPiù. In questa “Digital Edition” il dibattito tra i professionisti della salute e del mondo della farmacia si svolgerà interamente su piattaforma online. Al centro i temi dell’evoluzione della domanda di salute e delle sinergie interprofessionali necessarie a rafforzare la sanità territoriale, la continuità assistenziale, lo sviluppo di nuovi modelli di servizio al cittadino e la gestione efficace ed efficiente delle risorse.


“Siamo pronti ad affrontare le nuove sfide ed è importante guardare al prossimo futuro e confrontarci su come dovrà evolvere la professione, forte anche della rivoluzione digitale in corso – ha proseguito il Presidente di Federfarma, Marco Cossolo -. Tra i temi più attuali c’è la dispensazione dei vaccini antinfluenzali: le farmacie sono pronte a distribuire quelli messi a disposizione dal Ssn, anche per conto delle amministrazioni regionali che vorranno renderli disponibili. Siamo pronti anche a implementare i servizi sul territorio: vorremmo si arrivasse ad autorizzare la vaccinazione anche in farmacia, in vista dell’arrivo di un vaccino per il Covid-19”.



 Di fronte a quanto accaduto in questi mesi i farmacisti, ovunque occupati, hanno dimostrato di essere un insostituibile e fondamentale tassello del nostro sistema sanitario, ha spiegato il presidente di Fondazione Cannavò.



 

Rassegna Significante

About Alberta Cirillo

Alberta Cirillo
Ragazza del Sud Sardegna, iscritta all'università di Cagliari. Appassionata alla scrittura, giornalismo, radio, fotografia. Disponibilità mentale ad accogliere le novità e le idee altrui.

Controlla anche

esenzione ricetta medica

Superticket addio da oggi le visite mediche specialistiche costano meno

Addio al superticket sanitario. Da oggi 1° settembre, non si paga più la quota aggiuntiva …