Unica Radio App
Crel, nasce in Sardegna associazione imprenditori e liberi professionisti

Crel, nasce in Sardegna associazione imprenditori e liberi professionisti

In Sardegna nasce il Crel, Consulta regionale economia lavoro. Un’associazione di imprenditori e liberi professionisti con l’obiettivo di rilanciare l’economia dell’isola

Una associazione che rappresenta imprenditori e liberi professionisti: nasce in Sardegna il Crel, Consulta regionale economia lavoro. L’obiettivo dell’associazione: “Il desiderio di fare qualcosa di concreto per restituire slancio all’economia della nostra isola“. Parole, queste, del presidente Marco Sulis nel presentare l’iniziativa a Cagliari.

Il principale impegno del Crel è fornire consulenza e aiuto per dare una mano a districarsi tra gli adempimenti burocratici. Il consiglio direttivo è formato da dodici persone. “Non siamo un doppione – ha continuato Sulis – né ci vogliamo contrapporre alle altre associazioni, ma vogliamo individuare nuovi percorsi di crescita“.

L’associazione si occuperà dei diversi settori dell’economia isola: dal turismo al commercio. “L’industria turistica – ha sottolineato Sulis- ha bisogno di certezze a lungo termine“.

Una associazione che deve fare i conti con il coronavirus

“L’emergenza Covid– ha detto il vicepresidente vicario Davide Marcello- sta mettendo a durissima prova il commercio, soprattutto le micro imprese. Serve subito un piano straordinario che salvaguardi le micro attività che non possono salvarsi da sole, soprattutto in questo delicato momento”.

Una richiesta di attenzione anche da parte della politica. “Negli ultimi anni- ha continuato Marcello- nel bilancio regionale che supera i sette miliardi, la spesa programmata per le imprese non è arrivata mai all’1 per cento”.

Attenzione – ha sottolineato Francesco Tuveri, dottore commercialista che svolgerà funzioni di segretario generale – anche ai liberi professionisti. Prima mossa: puntiamo – ha detto Sulis – sulla revisione della legge regionale 5 sul commercio. È datata quattordici anni fa, nel frattempo il mondo è cambiato”.

Marcello è drastico: “Bisogna proprio riscriverla, non si può lavorare con uno strumento così datato”.

Rassegna Significante

About Roberta D'Aprile

Roberta D'Aprile
Nata e cresciuta a Cagliari. Da sempre amante del cinema, delle serie televisive, della fotografia e di qualsiasi forma d'arte, oggi sono una laureanda in Beni Culturali e Spettacolo con indirizzo Spettacolo. Nel tempo libero mi occupo di volontariato, nello specifico animalista.

Controlla anche

Scuola banchi sindaci preoccupati

Impennata casi Sardegna, sindaci “preoccupati”

Sindaci della Sardegna “lasciati soli nella decisione di nuovo lockdown senza una strategia almeno regionale: …