Unica Radio App
tar sardegna

Coronavirus: Tar Sardegna sospende ordinanza Solinas

Udienza di merito il prossimo 7 ottobre. Stop ai test obbligatori per chi arriva sull’isola e ok a obbligo mascherine h24

Coronavirus: il Tar della Sardegna ha accolto il ricorso del governo sospendendo l’ordinanza del governatore della regione Sardegna Christian Solinas.

Il decreto, in particolare, sospende l’efficacia dei soli tre articoli del provvedimento – il 10, l’11 e il 12 . Articoli che dettano le regole su chi intende fare ingresso nel territorio regionale prevedendo test covid obbligatori.

Invece – è scritto nel decreto del presidente della prima sezione Dante D’Alessio -; “non vi sono ragioni per una pronuncia cautelare sulle ulteriori disposizioni dettate negli altri articoli dell’ordinanza impugnata. Disposizioni che potrebbero ritenersi peraltro giustificate dall’evolversi della situazione epidemiologica nella Regione”.

Quindi, resta in vigore quanto previsto nell’ordinanza numero 43 sull’obbligo di utilizzo delle mascherine H24 in tutti gli ambienti chiusi o aperti dove sia concreto il rischio di assembramento. Ma anche l’insieme di disposizioni che, in vista della riapertura delle scuole il 22 settembre, portano fino all’80% l’occupazione dei posti a sedere nei mezzi del trasporto pubblico locale.

Se mai ci fosse bisogno di conferma che viviamo in un Paese dove il governo utilizza due pesi e due misure, questa vicenda è la rappresentazione plastica. Mentre in Sardegna si impugnano ordinanze adottate per tutelare salute pubblica, in altre parti del Paese si adottano ordinanze discriminatorie nei confronti dei sardi. Vengono previsti test e quarantena per chi proviene dall’Isola, si adotta e si copia il passaporto sanitario proposto da noi. Ora mi aspetto dal governo che impugni anche quella ordinanza“. Lo ha detto il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas in una conferenza stampa convocata dopo la decisione del Tar di sospendere l’efficacia dei tre articoli dell’ordinanza relativi ai test obbligatori per chi entra nell’Isola.

Rassegna Significante

About Isabella Elaine Alexandra Farigu

Isabella Elaine Alexandra Farigu
Nata in Germania da madre tedesca e padre italiano, sono arrivata in Sardegna all'età di tre anni. Subito dopo il diploma mi sono trasferita a Londra dove ho lavorato nel settore ristorativo per dieci anni. Svariate stagioni estive le ho passate lavorando a Ibiza, Barcellona, Amburgo.. Ho una grandissima passione per i viaggi, i libri e gli animali.

Controlla anche

Imagoeconomia

Contagi in aumento: Regioni insieme per una soluzione

Il procuratore Paolo de Angelis ha incaricato i carabinieri di acquisire informazioni Contagi in aumento: …