Unica Radio App
san michele

San Michele: storia di un castello e della sua contessa

Arroccato su uno dei colli più alti di Cagliari, il Castello di San Michele costituisce uno tra i simboli più rappresentativi della città

San Michele: storia di un castello e della sua contessa. Arroccato su uno dei colli più alti di Cagliari, il Castello di San Michele costituisce uno tra i simboli più noti e rappresentativi della città. Il sito, ricco di storia e fascino, venne sfruttato sin dall’antichità per scopi e funzioni diverse: fu luogo di culto dedicato all’arcangelo guerriero, si trasformò in una delle residenze nobiliari più prestigiose della Sardegna, divenne un’imponente fortezza militare per poi essere adibito a lazzaretto.

Giovedì 20 o venerdì 21 unitevi a noi per scoprire le curiose e intriganti storie che hanno caratterizzato l’area del Castello e per conoscere i misteriosi personaggi che hanno contribuito a renderla così unica: tra loro emerge donna Violante Carroz, la nobile contessa “sfortunata” e “sanguinaria” dalla personalità misteriosa e fortemente ambigua. Concluderemo il tour in bellezza, avvolti dai colori del tramonto, con la fortuna e la possibilità di ammirare lo splendido panorama che si gode da uno dei punti più suggestivi e pittoreschi del capoluogo sardo.

Appuntamento giovedì 20 e venerdì 21 agosto alle ore 19.00 presso l’ingresso del parco di fronte alla fermata dell’autobus in via G. Cinquini. Il tour ha una durata di circa un’ora e mezza. La visita guidata è condotta da guide abilitate, iscritte al Registro Regionale della Sardegna. La visita è aperta a un numero limitato di partecipanti.

Il tour

La quota di partecipazione è 10,00 € per gli adulti, 6.00 € per i bambini dai 6 ai 14 anni, gratis per i bambini sotto i 6 anni e comprende la visita guidata e il biglietto d’ingresso al Castello di San Michele. Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 di giovedì 20 agosto. Per informazioni e iscrizioni scrivi a [email protected] o chiamaci ai numeri: 328 2761164 – 340 4797091

Linee guida da osservare durante tour e attività:
ogni partecipante dovrà portare con sè una mascherina da indossare all’occorrenza (sicuramente negli spazi al chiuso o se ci si avvicina per parlare con altre persone non appartenenti allo stesso nucleo familiare); ogni partecipante porterà con sè una confezione di gel igienizzante; occorrerà, ove possibile, mantenere la distanza di 1 mt tra i partecipanti (con eccezione dei nuclei familiari).

Rassegna Significante

About Leila Soleimani

Leila Soleimani
Mi chiamo Leila Soleimani, sono nata a Cagliari da madre sarda e padre persiano. Laureanda in Beni culturali con indirizzo storico-artistico. Una delle mie passioni è viaggiare in Italia e per il Mondo, adoro l'arte e il cinema, sopratutto ho un debole per la Disney. Quando posso, mi piace passare le domeniche allo stadio a tifare la mia squadra.

Controlla anche

techfind

La Techfind chiude al secondo posto il Memorial Saba

Associazione sportiva dilettantistica G.S. Basket San Salvatore.La squadra di coach Fioretto domina contro la Virtus …