Unica Radio App
Lutto nel cinema, è morto Chadwick Boseman. Protagonista di Black Panther, aveva 42 anni

Lutto nel cinema, è morto Chadwick Boseman. Protagonista di Black Panther, aveva 42 anni

https://www.unicaradio.it/2019/07/cult-fiction-puntata-2-3-9-luglio-2019/

35411712094 cdc8ff1080 b Lutto nel cinema, è morto Chadwick Boseman. Protagonista di Black Panther, aveva 42 anni

Lutto nel mondo del cinema. Chadwick Boseman morto a 42 anni

Lutto nel mondo del cinema. Chadwick Boseman, attore protagonista di Black Panther. Il film della Marvel del 2018. E’ morto a 42 anni per un cancro al colon. Boseman non aveva reso nota la sua malattia, che gli era stata diagnosticata per la prima volta nel 2016. Infatti aveva continuato a lavorare su grandi produzioni film di Hollywood.

Chadwick Boseman

Boseman nacque ad Anderson, nella Carolina del Sud, figlio di Carolyn, un’infermiera, e Leroy Boseman, di professione tappezziere. Nel 1995 si diplomò presso la locale T.L. Hanna High School per poi frequentare la Howard University di Washington, ottenendo un Bachelor of Fine Arts in regia. Esordì nel 2003 partecipando a un episodio della serie televisiva Squadra emergenza, a cui seguirono altre piccole partecipazioni televisive. Sempre in ambito televisivo si fece notare grazie al ruolo ricorrente di Nathaniel “Nate” Ray nella serie televisiva Lincoln Heights – Ritorno a casa. Nel 2010 fece parte del cast della serie di breve vita Persone sconosciute.

Boseman è diventato il primo supereroe nero a ottenere un suo film indipendente nel franchise da record Marvel

Boseman è diventato il primo supereroe nero a ottenere un suo film indipendente nel franchise da record Marvel. ‘Black Panther’, ambientato nell’immaginario regno africano di Wakanda, è stato adorato dalla critica e dal pubblico diventando la prima pellicola tratta da un fumetto ad essere nominata per il miglior film agli Oscar, e incassando oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo.

Re T’Challa in Black Panther, un personaggio da lui interpretato

“È stato un onore nella sua carriera dare vita a Re T’Challa in Black Panther”, si legge in una dichiarazione pubblicata sugli account social di Boseman. “È morto a casa sua, con la moglie e la famiglia al suo fianco”, ha spiegato il suo ufficio stampa. Unanime via social il cordoglio delle star di Hollywood, non solo di coloro che avevano lavorato con lui nel Marvel Cinematic Universe.

Le sue ultime comparse

Recentemente, Boseman era apparso in “Da 5 bloods” di Spike Lee e nel sequel di ‘Black Panther’ previsto per il 2022.

Rassegna Significante

About Francesca Urpi

Francesca Urpi
Mi presento : Sono Francesca Urpi, ho 21 anni. Mi sono diplomata al liceo classico E. Piga di Villacidro. Attualmente frequento l'università di Cagliari, sono al terzo anno di Beni Culturali in indirizzo Archeologico.

Controlla anche

Rassegna cinematografica “Movied’ Ittiri” 11-13 settembre

Rassegna cinematografica “Movied’ Ittiri” 11-13 settembre

Il progetto “Movied’Ittiri” si svolgerà presso  la piazza Odeon del Comune di Ittiri nei giorni …