Unica Radio App
Italiani popolo di buongustai

Italiani popolo di buongustai

Nella lista della spesa degli italiani non manca mai il pesce e conquista sempre una posizione di primaria importanza

Gli italiani sono un popolo di buongustai. L’Italia è una delle principali culle del buon cibo, degli ingredienti freschi e della ben nota dieta mediterranea. Nella lista della spesa dell’italiano medio non manca mai il pesce, e anzi conquista sempre una posizione di primaria importanza. Sono numerosi i consumatori che apprezzano molto il pescato delle nostre coste e non solo, e che non rinunciano mai ad un buon piatto a base di pesce. I dati sul consumo, non a caso, sembrano dare ragione a quanto detto finora.

Il consumo di pesce in Italia

Quanto pesce si consuma nel nostro paese? La risposta proviene direttamente da una ricerca condotta da Assoittica, secondo cui si parla di un mercato in crescita. Stando ai dati ufficiali, infatti, ci si trova di fronte ad un aumento pari al +2%, con un totale di ben 28 chili pro capite consumati dagli italiani.

Il settore ittico, inoltre, è in grado di soddisfare chiunque: il successo del pesce riguarda infatti sia i prodotti freschi, sia quelli decongelati, sia il pesce surgelato. In secondo luogo, la ricerca di Assoittica ha messo in evidenza un altro dato molto importante: il 9,5% dei costi alimentari di una famiglia riguarda proprio l’acquisto di pescato.

Il pesce fresco

Gli italiani sono grandi amanti del pesce fresco, e anche in questo caso ci sono i numeri che supportano queste sensazioni. Il mercato in questione ha raggiunto un totale di spesa in Italia superiore agli 11 miliardi di euro annui, stando alle ricerche pubblicate da Eumofa.

Quali sono le specie più apprezzate dai consumatori? In cima alla lista troviamo le orate, seguite dai branzini e dai pagri, insieme all’ombrina boccadoro. Infine, è interessante sottolineare che molti di questi pesci provengono dalla Grecia, che esporta grandi quantità di pescato in Italia.

I surgelati

Il pesce surgelato può contare su un forte apprezzamento da parte degli amanti della buona cucina. Lo si capisce analizzando i dati di ISMEA: secondo il report, infatti, si parla di un incremento del 2,6%, dopo un piccolo calo del mercato registrato lo scorso anno.

Il pesce surgelato torna comunque di moda soprattutto per la sua praticità, e perché è molto più semplice da trovare. In tal caso cambiano le preferenze in termini di specie. Con una particolare predilezione per il salmone e per i classici bastoncini di merluzzo, insieme alla platessa e al pesce spada.

Rassegna Significante

About Carla Succa

Carla Succa
Laureanda in Beni Culturali e Spettacolo. Instancabile sognatrice, curiosa dalla nascita, coltivo differenti passioni tra cui la lettura dei classici, il cinema e tutto ciò che può essere considerato una forma d'arte. Seguo assiduamente l NBA e tutto ciò che ne consegue. Sono sempre pronta ad affrontare un nuovo viaggio!

Controlla anche

max mascia

Lo chef stellato Max Mascia all’Osteria del Forte per “Notti stellate”

L’apprezzatissimo Chef il 19 agosto insieme ad Alessandro Cocco, executive Chef dell’Osteria del Forte Massimiliano …