Unica Radio Skill Alexa
Domani presentazione progetto valorizzazione pane fresco

Domani presentazione progetto valorizzazione pane fresco

Promozione e utilizzo del pane fresco: la collaborazione tra panificatori e ristoratori, iniziativa di Confartigianato sud Sardegna

Domani presentazione progetto valorizzazione pane fresco

Si parlerà di promozione al consumo del pane fresco e di collaborazione tra panificatori e ristoratori, domani 5 agosto a Cagliari. La presentazione del progetto avrà inizio alle ore 18.00 e si svolgerà presso il ristorante L’Ambasciata, in via Barcellona 44.

I promotori del progetto

L’iniziativa è promossa dall’Associazione dei Panificatori di Confartigianato Sud Sardegna, in collaborazione con l’Agenzia Laore Sardegna.  

Gianfranco Porta: “Sensibilizzare il consumatore a scegliere i ristoratori che investono sulla qualità del pane

Apre l’incontro Gianfranco Porta, Presidente dell’Associazione Panificatori di Confartigianato Sud Sardegna, che avrà il compito di presentare il progetto. “Abbiamo pensato di proporre un sistema di collaborazione virtuoso con i ristoratori sardi” anticipa Porta. “Per questo l’idea è quella di venire loro incontro in questo momento di ripartenza, proponendo il pane fresco artigianale a un prezzo fisso promozionale. Per questo è necessario promuovere ulteriormente questo alimento e sensibilizzare in ogni modo il consumatore a scegliere i ristoratori che investono sulla qualità del pane”.  

La ripartenza dopo il lockdown e la valorizzazione di una filiera di valore: quella del pane

Per i panificatori la Sardegna, dopo il lockdown, cerca di ripartire. Ora si punta sulla collaborazione tra operatori e sulla valorizzazione dei prodotti che raccontano il territorio e creano filiere di valore. Una di queste filiere, forse quella più simbolica, è quella del pane, alimento che mette in collegamento la terra con la tavola. Creando una filiera che, partendo dagli agricoltori arriva sino alla tavola del consumatore.

Al centro di questa filiera ci sono i panificatori. Con il loro lavoro artigiano trasformano il grano nella sua più alta espressione, il pane fresco.   “Dobbiamo immaginare la filiera – continua il Presidente dei Panificatori di Confartigianato Sud Sardegna – come un cerchio, non come una linea retta. Questo perché solo con una filiera circolare riusciremo a creare valore nel territorio, valorizzando il lavoro di chi produce, trasforma e serve i piatti e il palato di chi li consuma”.  

La realizzazione del progetto

L’iniziativa è stata realizzata con la collaborazione di Alessandra GuIgòn (che si occuperà della carta del pane) e di Sandro Usai (già impegnatosi nella promozione del marchio regionale Pane Fresco).

Il progetto porterà, nei prossimi mesi, a uno sviluppo concreto su tutto il territorio regionale, creando una vera a propria piattaforma di matching tra panificatori e ristoratori, con un accordo di collaborazione che verrà siglato dai rappresentanti delle diverse categorie.

Passaggi d'autore

About Laura Sotgiu

Laura Sotgiu
A Ottobre 2016 mi sono iscritta alla facoltà di beni culturali e spettacolo di Cagliari. Ho tantissime passioni e l’unico modo che vedo possibile per conciliarle tutte è l’arte. La mia convinzione, infatti, è che attraverso l'arte si possa esprimere qualsiasi cosa. Amo disegnare fin da piccola. Da alcuni anni a questa parte mi sto dedicando alla rappresentazione di mie idee originali. Nel tempo libero mi piace suonare, cantare e scrivere. Scrivo canzoni, poesie, racconti brevi e i miei sogni notturni (ho diversi quadernini pieni di sogni). Suono diversi strumenti, principalmente la tastiera (sono autodidatta) e ho fatto parte di una band rock. Quando ne ho la possibilità studio canto moderno. A Ottobre 2016 ho iniziato a frequentare un corso di teatro. Ho lavorato su diversi set cinematografici.

Controlla anche

Lasco

Lasco: al via test anti-covid per i dipendenti delle poste

Lasco: al via dal 14 dicembre oltre duecento mila test anti-covid per i dipendenti delle …