Unica Radio Skill Alexa
Cala il vento in Sardegna,. temperature in aumento verso il fine settimana

Cala il vento in Sardegna : temperature in aumento verso il fine settimana

https://www.unicaradio.it/

Il clima in Sardegna ad agosto

La sardegna è un’isola che gode di grande turismo. Non solo perché è ricca di storia, arte e turismo. E’ favorevole infatti sopratutto perché l’estate mostra un sole cocente in questa stagione. Ad agosto le temperature salgono in Sardegna. Tuttavia, è interessata solo una parte del territorio. Ad esempio, le città di Palau, Olbia, Orosei, San Teodoro, Dorgali, Oristano, Arbatax. Porto Cervo, Ozieri, Macomer, Porto Torres, Muravera, Stintino, Alghero, Bosa. Nuoro, Villasimius, Tempio Pausania, Sassari, Santa Teresa Gallura e Arzachena. In questi luoghi, vi sono le condizioni buone per vivere pienamente un viaggio: il sole è qui, piove molto poco e l’umidità è tollerabile. È dunque il mese ideale per visitare queste città.

Le temperature in Sardegna

Cala il vento in Sardegna, temperature in aumento verso il fine settimana. Le condizioni meteo sulla Sardegna e sul settore centro occidentale del Mediterraneo si mantengono stabili grazie ad una nuova pulsazione della fascia anticiclonica sub tropicale. Tuttavia, nei bassi strati, continuano a farsi sentire, seppur alla lontana, gli effetti del vortice depressionario che si allontana verso la penisola balcanica e che ancora invia correnti fresche dai quadranti settentrionali. Ventilazione in progressivo calo
nel corso del fine settimana e temperature poi in aumento.

Il meteo di venerdì

Venerdì sarà una giornata di sole e cieli prevalentemente sereni o poco nuvolosi, salvo sporadici e rapidi addensamenti pomeridiani sulle zone di montagna. Temperature stazionarie e comprese tra i 28°C dei litorali e i 33°C/34°C della piana di Ottana e del medio/basso Campidano. Venti ancora deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi moderati durante le ore pomeridiane. Mari generalmente poco mossi. Ancora localmente mosso il Tirreno.

Il caldo africano lascia spazio a correnti più fresche sulla Sardegna


L’alta pressione responsabile del gran caldo dell’ultimo periodo sulla Sardegna cede il passo all’arrivo di intensi venti di Maestrale che porranno fine all’intensa ondata di calore; unitamente ad un brusco abbassamento termico, quantificabile anche in 8-10 °C; da segnalare la conseguentemente intensificazione del moto ondoso di tutti i mari.

Passaggi d'autore

About Francesca Urpi

Francesca Urpi
Mi presento : Sono Francesca Urpi, ho 21 anni. Mi sono diplomata al liceo classico E. Piga di Villacidro. Attualmente frequento l'università di Cagliari, sono al terzo anno di Beni Culturali in indirizzo Archeologico.

Controlla anche

Alghero presenta la 18° edizione di monumenti aperti

“Monumenti aperti” si presenta alla città di Alghero con un’ edizione digitale straordinaria. Se dalle …