su questo sito web
Unica Radio App
Settembre
Settembre

Intervista ai Settembre: “Ora cantiamo ‘Giugno’, un mese di spiagge, temporali, cambiamenti e storie d’amore”

Intervista ai Settembre: “Ora cantiamo ‘Giugno’, un mese di spiagge, temporali, cambiamenti e storie d’amore”

 
 
00:00 / 14:25
 
1X
 

Il duo presenta ai microfoni di Unica Radio “Giugno”, il nuovo singolo che anticipa l’album “Grattacieli di Basilico”

“Giugno” è il nuovo singolo dei Settembre, quarto estratto da “Grattacieli di Basilico”, l’album d’esordio. “Giugno” è un brano particolarmente evocativo, vicino al cantautorato italiano e quello brasiliano degli anni ’70, dolce, succoso e onirico al tempo stesso. Ci sono una lieve chitarra bossanova, marchio di fabbrica del gruppo, una lontanissima e riverberata chitarra lapsteel, tipica della musica hawaiana, la voce di Angela e quella di Ivan, che si incontrano su un testo che ammicca all’indie senza rinunciare all’eleganza dei testi “classici”, quelli cantati e riarrangiati durante la loro permanenza a Londra.

“Ombrelloni soli sulla spiaggia, contano le onde per passare il tempo”: Giugno ci insegna che l’estate non è solo un tuffo nel mare, ma uno spazio interiore che va coltivalo e amato, al di là di quello che ci accade attorno. È il mese dei temporali, delle spiagge e delle pesche, il mese giusto per annunciare l’uscita di un disco maturo.

I Settembre parlano di “Giugno”: “Settembre canta “Giugno”. Sembra uno scherzo ma non lo è, o forse sì? Il gioco dei mesi diventa un gioco di colori e soprattutto di stati d’animo. Settembre è il mese dei colori pastello, dei ricordi sbiaditi di quando erano bambini. Giugno, invece, è il
caldo colore di una spiaggia ancora vuota e la furia di un temporale improvviso, come un amore intenso con i suoi momenti di euforia e di disperazione.

Rassegna Significante

About Luca Piras

Luca Piras
Nato a Guspini e allevato con musica e birra artigianale. Dopo le scorribande nei palchi sardi come tastierista, si dedica al mondo radiofonico dal 2015. Baffi e occhiali sono il suo marchio di fabbrica e dove c'è la musica probabilmente c'è anche Luca Piras. Attualmente vive a Roma dove ha collaborato con Mediaset e scrive come blogger per HuffPost Italia.

Controlla anche

Dal 23 agosto la XX Accademia internazionale di musica di  Cagliari

Vent’anni di Accademia internazionale di musica di Cagliari

Per otto giorni dal 23 agosto, Cagliari diventa capitale della musica classica con i giovani …